ZARR: guarda “Cuoio” il primo singolo

ZARR presentano Cuoio. Un brano comodo come il divano su cui è nato: un solo accordo e si parte, batteria da calci sulle gengive, voce orripilante. A volte ci si nasconde e si attende che tutto vada meglio consapevoli che così non sarà. Il piacere dell’alcol per dimenticarti e dimenticarsi.

VIDEO CREDITS

REGIA di Michael Bay
Scene tratte dall’ultimo party privato degli ZARR (Eugenio, Federico e Davide) con Briatore.