Tag: teatro degli orrori

Il Teatro degli Orrori: la presentazione del nuovo disco a Milano

Album, Cantanti italiani
E’ uscito il 2 ottobre il nuovo album del Teatro Degli Orrori, ne abbiamo avuto l’anticipazione coi due video  “Lavorare Stanca” prima e “la Paura” dopo. Report Joshin Galani Foto Lorenzo Picarazzi L’appuntamento live è in Feltrinelli a Milano lo scorso 2 ottobre per lo show case di presentazione, Lamusicarock era lì. Quarto lavoro in studio della band che esce senza un vestito, senza titolo, nudo come tutti i contenuti delle tracce che arrivano potenti, senza preavviso, si scagliano addosso e scuotono. E’ con il consueto vigore musicale e verbale che i TDO vestono questa nudità  semplicemente col loro nome. Alla formazione consolidata Capovilla - Mirai - Valente - Favero si sono aggiunti Marcello Batelli alla chitarra elettrica e Kole Laca alle tastiere elettroniche. E’ proprio su qu

Il debutto solista di Pierpaolo Capovilla

Cantanti italiani
Il debutto solista di Pierpaolo Capovilla   di Eleonora Montesanti Il primo singolo ad aprile, il tour dall'estate. Pierpaolo Capovilla, noto frontman de Il Teatro degli Orrori - una delle più rappresentative band italiane di rock alternativo – dei precedenti One Dimensional Man e protagonista di numerose collaborazioni con artisti come Marina Rei, Piotta e Nadàr Solo mette in gioco nuovamente le sue doti artistiche presentando un progetto solista. L'uscita dell'album è prevista in estate per Virgin / La Tempesta per Universal Music e sarà accompagnata da un tour. Il disco verrà comunque anticipato da un singolo (in uscita ad aprile), un estratto significativo del viaggio intrapreso dall'artista veneto.

Afterhours: Hai Paura del Buio? Tour – tutte le foto

Live Report
Afterhours live a Milano con il nuovo tour Hai Paura del Buio? Lunedi scorso, 24 marzo all'Alcatraz di Milano la rock band italiana per eccellenza ha riportato sul palco uno dei suoi album storici Hai Paura del Buio? L' 11 marzo è stata pubblicata la nuova edizione di questo album simbolo, e in questa riedizione padroneggiano collaborazioni importanti e interessanti: Hai paura del buio? feat. Damo Suzuki 1.9.9.6. feat. Edoardo Bennato Male di miele feat. The Afghan Whigs Rapace feat. Negramaro Elymania feat. Luminal Pelle feat. Mark Lanegan Dea feat. Il Teatro degli Orrori Senza finestra feat. Joan as Policewoman Simbiosi feat. Der Maurer + Le Luci della Centrale Elettrica Voglio una pelle splendida feat. Samuel Romano Terrorswing feat. John Parish Lasciami leccare l’adrenalina feat. Eugen

Pending Lips Festival: la seconda serata

Live Report
Synesthesia Si propongono come uomini dalla sensibilità fine, capaci di plasmare a nostro piacimento suono e colore e di accostarli nel modo migliore e più adatto ad ottenere la sinestesia. Ascoltiamo la loro esibizione sul palco del Maglio e quello che ci arrivano sono onde elettro rock, che in certi momenti finiscono nel metal. Sono molto trasversali e quindi possono soddisfare più orecchi, ovviamente il rischio nel non percorrere un’unica strada e non soddisfare gli amanti di ogni diverso genere toccato è dietro l’angolo, ma nel complesso si presentano bene coinvolgono, e catturano l’attenzione con un pizzico alle corde delle chitarre che ci fa capire quanto amino suonare. La voce si perde spesso, forse un po’ per la location, o forse perché rendono assoluto meglio quando si carica di p

Waiting for… Majakovich!

Rock News
Il making of dell'album ci svela qualche dettaglio sul nuovo progetto della band, la cui uscita è prevista per il prossimo aprile   Di Eleonora Montesanti I Majakovich sono un trio umbro – composto da Francesco Sciamannini (voce, chitarra), Francesco Pinzaglia (basso) e Giovanni Natalini (batteria) nato nel 2006. Al 2010 risale il loro primo disco di un certo rilievo, intitolato Man is a political animal by nature, prodotto da Giulio Ragno Favero (Il Teatro degli Orrori), nel quale questi ragazzi non hanno paura di osare. L'anno successivo invece sono i vincitori del Jack on Tour, un contest itinerante per band emergenti organizzato da Jack Daniel's, che li porta a compiere un'esperienza irripetibile: nell'ottobre del 2011, infatti, i Majakovich accompagnano gli Afterhours in un bus

Non Voglio che Clara @ Biko Milano – tutte le foto

Live Report
Ieri sera al Biko di Milano i Non Voglio che Clara. L’amore fin che dura è il titolo del loro ultimo lavoro, uscito il 21 gennaio 2014 per Picicca Dischi (l’etichetta di Brunori Sas) e di cui trovate la nostra recensione QUI. A distanza di quattro anni dall’amaro e delicato Dei Cani, vede la band quasi totalmente rinnovata: Marcello Batelli, Martino Cuman e Igor de Paoli sono infatti i nuovi compagni di avventure di Fabio De Min, fondatore, componente storico della band veneta e produttore, insieme a Giulio Ragno Favero (Il Teatro degli Orrori), di questo album. “L’Amore fin che dura” dei Non Voglio Che Clara prosegue il tour: 20 FEBBRAIO – ROMA – RADICAL POP – Circolo degli Artisti 21 FEBBRAIO – S.MARIA A VICO (CE) – SMAV FACTORY 22 FEBBRAIO – GUAGNANO (LE) – Arci Rubik 27 FEBBRAIO – FIRE

L’esordio dei Montauk – la recensione del primo disco

Recensioni
Montauk presentano l'omonimo album d'esordio, pubblicato su Seahorse Recordings, uscito il 25 ottobre scorso  Montauk è un album rock duro, nervoso, una narrazione frontale e senza il minimo abbellimento, incentrato sulle contraddizioni e le sofferenze dell’essere umano moderno occidentale, nevrosi e ansie interiori, e non sociali. Montauk è il debutto della formazione bolognese che porta lo stesso nome del loro primo lavoro, 8  tracce che  portano con loro musiche d’impatto dai percorsi piuttosto imprevedibili che ricordano molto Il Teatro degli Orrori, Massimo Volume, FBYC, Fugazi, nomi a cui la band stessa dice di far riferimento, aggiungerei anche il post-core italiano dei Fluxus. Montauk non è un disco immune da critiche, in particolare l’(auto)produzione è un po’ primitiva, che è il

Stiamo sicuri: la musica italiana per la prevenzione dell’HIV

Cantanti italiani, Video
"Stiamo sicuri" è un video realizzato grazie alla collaborazione di tantissimi artisti della scena musicale Italiana dedicato dedicato alla prevenzione dell’HIV. "Stiamo sicuri" girato da Luna Gualano insieme a Roberto Tafuro su un’idea dell’organizzatore del MEI, Giordano Sangiorgi,in collaborazione con l’associazione NPS Emilia – Romagna e Nazionale, il SerT di Faenza, e sostenuto finanziariamente dalla Commissione Aids dell’Ausl di Ravenna, grazie al lavoro volontario di Alessandro Cavassi. Oltre 3 mila studenti  sono stati informati grazie anche al videoclip che vede come protagonisti Piero Pelu’, Caparezza, Negrita, Piotta, Pierpaolo Capovilla, Erica Mou e tanti altri artisti della nuova scena musicale italiana grazie alla regia di Luna Gualano con Roberto Tafuro. Hanno aderito all

Hai Paura del Buio? la ReLOVEution – racconto e foto

Live Report
Milano, Alcatraz 30 Ottobre 2013. Milano non sarà il capolinea bensì una tappa di quello che si è costruito sinora. Queste le parole di Manuel Agnelli in conferenza stampa, e questo l'augurio che anche noi rivolgiamo a Hai Paura del Buio Festival. In previsione di una nuova edizione più grande, più itinerante, e più coinvolgente di #HPDB nel 2014, abbiamo voluto addentrarci appieno in questo "festival", "evento", "progetto", di cui si è tanto sentito parlare. Nella tappa milanese l'organizzazione ha visto la collaborazione di Vauro Senesi e Soleterre, onlus al quale è stato devoluto l'intero incasso (20 Euro a biglietto) della serata. Che possa sembrare uno dei tanti festival, che possa essere fonte di critiche, non c'è dubbio, ma che questo festival itinerante organizzato da Afterhours e