Tag: concerti

Roy Paci & Aretuska al Circolo Magnolia: tutte le foto

Roy Paci & Aretuska al Circolo Magnolia: tutte le foto

Live Report
Torna il mitico Roy Paci con i suoi Aretuska al Circolo Magnolia di Milano, per il suo nuovo "Vale La Pena Tour". Giovedì 23 novembre eravamo al Circolo Magnolia di Milano per assistere allo spettacolo di Roy Paci e degli Aretuska, che hanno presentato al pubblico milanese il nuovo disco del cantautore e trombettista siciliano. Ad aprire la serata ci hanno pensato i Cacao Mental ed Emenèl. Vi lasciamo alle foto della serata, a cura di Andrea Bertocchi. ROY PACI & ARETUSKA EMENEL CACAO MENTAL
Francobollo all’Ohibò di Milano: tutte le foto

Francobollo all’Ohibò di Milano: tutte le foto

Live Report
L’appuntamento di mercoledì sera per F.A.R., la rassegna di Ohibò dedicata al meglio del panorama indipendente internazionale, è stato con i Francobollo, band svedese, londinese di adozione, dallo stile decisamente inaspettato. La band, durante i live, esprime tutto il suo potenziale, una specie di pop teatrale ricco di stravaganze e sperimentazioni. Come loro stessi lo amano definire, uno “start-stop pop”, dove diversi stili e tecniche si susseguono per un risultato sorprendente e inaspettato, in grado di trasmettere gioia e conquistare subito il pubblico. I Francobollo sono in tour per presentare i brani del proprio esordio assoluto “Long Live Life”, uscito lo scorso 14 luglio. In apertura hanno suonato i Paper Pill, band indie-rock milanese, nata nel 2013 come duo ed ora quartetto,

Angel Olsen alla Salumeria della Musica: tutte le foto

Live Report
Giovedì 1 giugno, presso La Salumeria della Musica di Milano, abbiamo assistito al concerto sold-out di Angel Olsen, durante il suo "My Woman Tour". Uno spettacolo notevole, che vi raccontiamo attraverso gli scatti di Andrea Bertocchi. Ad aprire la serata, il cantautore australiano Alex Cameron. Ringraziamo Via Audio e DNA Concerti per il gentile invito. ANGEL OLSEN ALEX CAMERON

Andrea Spinelli: “Dipingere la musica per annullare i confini tra i sensi” – intervista

Interviste
Da circa un anno a questa parte l'artista e musicista Andrea Spinelli si è inventato una nuova modalità per unire arte e musica: ritrarre gli artisti dal vivo ai concerti. E' molto facile incontrarlo e riconoscerlo, infatti, poiché durante i concerti si posiziona vicino al palco e, con un cavalletto davanti o un block notes tra le mani, è intento a catturare momenti, emozioni e colori. In occasione dei suoi primi 100 ritratti dal vivo, Andrea ha organizzato una festa bellissima al Tambourine di Seregno (MB), sabato 18 marzo, in cui si esibiranno Diodato e Cesare Livrizzi e tutti i dipinti saranno esposti. Intanto, in fondo a questa bellissima intervista, ve ne facciamo già vedere qualcuno.     di Eleonora Montesanti Andrea, raccontaci un po’ di te: quando è nata la passio

Tutti uniti contro il Secondary Ticketing!

Flash News
Si è svolta ieri nella Sala Grande del Teatro Franco Parenti di Milano la prima conferenza internazionale contro il fenomeno del Secondary Ticketing prodotta (e fortemente voluta) da Claudio Trotta di Barley Arts, con la partecipazione di tutte le realtà che ruotano attorno all'organizzazione di un concerto, compresi artisti, politici e consumatori.   di Eleonora Montesanti "Speriamo che questa prima conferenza contro il secondary ticketing sia anche l'ultima! Spero di rivedervi tutti qui l'anno prossimo a parlare di bellezza!" Claudio Trotta di Barley Arts ha terminato con queste parole la lunga conferenza di ieri sul secondary ticketing che si è tenuta al Teatro Franco Parenti di Milano. Si è trattato infatti di un evento extra-ordinario, perché è riuscito a riunire una quantità im

Indiegeno Fest: Il racconto della prima delle due serate conclusive

Live Report
Indiegeno Fest torna a Tindari per la sua terza edizione, che vede ampliata l’offerta musicale, coinvolgendo molti dei luoghi che ruotano intorno al Teatro Greco e che si snodano all’interno della suggestiva cornice del Golfo di Patti(ME). Che la Sicilia non sia la terra ideale per i concerti, figuriamoci per i festival, è storia risaputa, ma lo staff organizzativo che fa capo alla Leave Music e che vede Alberto Quartana come ideatore dell’evento, non ha voluto arrendersi neanche quest’anno, decidendo di portare la musica sull’isola per un’intera settimana. In questi report vi racconterò le due serate conclusive del festival, quelle racchiuse nella strepitosa cornice del Teatro Greco di Tindari. La serata del 9 agosto può dirsi eccezionale. Nonostante l’assenza di Artù per un problema d

Siren Festival 2016: il racconto del Day 4

Live Report
Inizia l'ultima giornata di Siren Festival con il concerto di Josh T. Pearson, nella cattedrale di Vasto, fissato alle 12.30. Ho giusto il tempo di salutare la mia casa per il festival, l'Hotel Excelsior di Vasto, prima di arrivare in città, trovandola già piena, segno che le poche ore di sonno non hanno influito sull'attesa per il live di Josh T. Pearson. #JoshTPearson @sirenfestival #sirenfestival2016 Una foto pubblicata da LaMusicaRock.com (@lamusicarock_) in data: 24 Lug 2016 alle ore 04:27 PDT Il tempo di allestire la chiesa dopo la messa e si parte con un concerto dalle mille sorprese. Josh T. Pearson ha un modo struggente di suonare la chitarra, i suoi brani sembrano un grido di dolore, una ricerca di qualcosa che sfugge. Il pubblico è rimasto incantato per un po', in sile

Siren Festival 2016: Il racconto del Day 3

Live Report
La terza giornata del Siren Festival comincia a bordo della splendida piscina dell’Hotel Excelsior di Vasto, per poi proseguire nelle limpide spiagge d’Abruzzo.Il pomeriggio vede incombere una minaccia sul Festival; brutti nuvoloni promettono pioggia e c’è un po’ di preoccupazione in giro. Fortunatamente il meteo si sistema e, con un’ora di ritardo sul programma iniziale, si apre il sipario della terza serata. Una corsa contro il tempo ci vede presenti a molti dei live in programma. Il primo a cui assisto è quello di Joan Thiele, artista dotata di una voce caldissima e affascinante. Dico sempre che i festival sono sia l’occasione per vedere il propri idoli, ma anche per fare nuove scoperte musicali. Per me sicuramente una delle più belle scoperte di questa edizione del Siren è lei! Ci ha t

Siren Festival 2016: il racconto del Day 1

Concerti & Festival, Live Report
Come da tradizione, anche quest'anno la sottoscritta io, Egle Taccia, vi racconterò il Siren Festival per come veramente viene vissuto da chi sceglie di abbandonare la propria vita e immergersi in questa avventura, tra luoghi da visitare e concerti da seguire. Il mio racconto quindi non si soffermerà solo sul Festival, ma vi porterà con me a scoprire i luoghi che ospitano la manifestazione. Non vi nascondo di aver provato una certa gioia nel momento in cui ieri sono arrivata a Vasto per la prima giornata del Siren. Questa cittadina abruzzese, questo festival, hanno davvero qualcosa di magico. Sicuramente avrete sentito dire che andare a un Festival non è come assistere a un concerto, ma è un'esperienza di vita, che arricchisce, trasforma. Il Siren è certamente un'esperienza di vita rilassa

Nada & A Toys Orchestra inseguono insieme l’amore a Catania.

Live Report
La cornice del Qubba di Catania ha fatto da sfondo al live di Nada che, accompagnata da A Toys Orchestra, ci ha fatto scoprire il modo migliore per seguire l'amore in tutte le sue forme. Ero curiosa di vedere come si fondessero sul palco Nada, con il suo cantautorato rock, insieme agli A Toys Orchestra, band che non ha mai nascosto la sua passione per i suoni british. La sua voce è unica e inimitabile e sentirla per la prima volta dal vivo, sottopalco, è stato qualcosa di indescrivibile. Lei, una delle cantautrici più rivoluzionarie e intense che il nostro Paese abbia partorito, ha un pubblico eterogeneo e fedelissimo, che canta con la stessa intensità sia i brani dell'ultimo lavoro "L'amore devi seguirlo", che i suoi pezzi storici. Tanti i temi che emergono dai testi di Nada. Ritratti