Tag: Classifiche

I bassisti più ricchi del rock

Classifiche
Chi sono i bassisti più ricchi della storia del rock? Questa speciale graduatoria, stilata dal magazine "The Richest" ci permette di andare a fare i conti in tasca ai migliori interpreti di un ruolo che, salvo rare eccezioni, finisce spesso in secondo piano sul palco di un concerto rock. Davanti a tutti, e non poteva essere altrimenti, si piazza Sir Paul McCartney il cui impero non è nemmeno avvicinabile dagli altri (che di certo non se la passano comunque male). Solo sommando le proprie fortune gli altri nove, fra cui Sting, Gene Simmons e Roger Waters, potrebbero riuscire ad avvicinare il patrimonio dell'ex Beatles. 10.Geezer Butler, Black Sabbath, 49 milioni di euro 8. Bill Wyman, Rolling Stones, 60 milioni di euro 8. John Paul Jones, Led Zeppelin, 60 milioni di euro 6. Flea, Red Hot C

Axl Rose è il miglior cantante di sempre

Classifiche
Chi è il miglior cantante di sempre? Axl Rose. Questo è almeno quanto stabilito dal sito Concerthotels.com, che ha provato a stilare una graduatoria delle migliori voci basandosi sul mero valore dell'estensione vocale. Per quanto si tratti di un paramentro scientifico, ovvero misurabile analiticamente attraverso uno strumento unico ed una misurazione ripetibile, la graduatoria non tiene conto di alcuni parametri a nostro parere fondamentali per poter valutare la qualità di un performer. Come tralasciare infatti il carisma, la presenza scenica, l'empatia con il pubblico e tante altre voci che fanno di un grande cantante una leggenda? Tant'è, ma il bello di queste classifiche è proprio poterle contestare. Andando a spulciare la graduatoria stilata da Concerthotel.com scorpiamo che Axl Rose è

HUGO RACE in concerto al 75 Beat – le foto

Live Report
HUGO RACE (da Melbourne, Australia) è un cantante, autore e produttore di fama internazionale. Membro fondatore dei Bad Seeds di Nick Cave e della cult-band The Wreckery. Race ieri sera era al 75Beat di via Tirso a Milano, per uno dei live imperdibili di questo mese. Approdato in Europa sul finire degli anni ’80 e qui ha dato vita ai True Spirit, band con la quale ha pubblicato ben 14 dischi in studio (l’ultimo è del 2008 ed è uscito su Glitterhouse). Ha vissuto in Italia (dove ha prodotto dischi di Cesare Basile, Micevice e suonato in quelli dei La Crus), Francia, Germania, Gran Bretagna e Stati Uniti e ha messo in piedi una miriade di progetti nei quali dà sfogo ad una vena creativa inesauribile che attraversa (e confonde) rock, blues, elettronica, psichedelia e musica etnica. In partic

Neffa: Sopra le Nuvole Tour

LaMusicaPop
Parte il 1° Marzo dall'ESTRAGON di Bologna il nuovo " SOPRA LE NUVOLE Tour" di Neffa. Dopo un'estate tra i palchi d'Italia Neffa riprende a portare in giro per la penisola i suoi brani vecchi e più recenti. Queste le tappe del tour: Sab. 1 Bologna – Estragon Club Ven. 7 Firenze – Obihall Ven. 14 Roncade – New Age Gio. 20 Milano – Alcatraz Ven. 28 Roma – Atlantico Sab. 5 Torino - Hiroshima Mon Amour Sab. 12 Campobasso - Blue Note Sab. 19 Bari – Demodè Sab. 26 Taneto di Gattatico – Fuori Orario Dopo "MOLTO CALMO" , "QUANDO SORRIDI" e "DOVE SEI", tuttora in vetta alle classifiche radiofoniche, entrerà in rotazione radiofonica dal 17 Gennaio 2014 il nuovo singolo "PER SOGNARE ANCORA", tratto dall'ultimo album di Neffa "Molto Calmo". Un arrangiamento minimalista e un beat trascinante. Un

Spotify: ecco cosa abbiamo ascoltato nel 2013

Classifiche
Spotify tira le somme di quello che è stato l'anno appena trascorso. Così, sulla base dei dati raccolti tramite le playlist stilate dai 24 milioni di utenti sparsi in tutto il mondo, il celeberrimo portale ci racconta quelli che sono stati i nostri gusti durante il corso dell'anno appena passato. Scopriamo così che: La canzone più ascoltata dell'anno è stata: "Can’t Hold us" di Macklemore. Ve lo ricorderete sicuramente fra i brani che hanno segnato la vostra estate, anche se a dire il vero il pezzo uscì nel 2011 all'interno dell'album "The Heist". Logica conseguenza è che Macklemore sia anche l'artista maschile più popolare del 2013, mentre per quanto riguarda le donne il primato va a Rhianna che per poche lunghezze stacca Lana del Rey e Pink. I più ricercati fra i gruppi sono stati inve

“The Lazy Song” la miglior canzone da hangover

Classifiche
E' la prima mattinata dell'anno, o forse sarebbe meglio dire il primo pomeriggio dell'anno nuovo, e fra un abbondante sorso d'acqua e una qualche forma di cibo capace di non rigettare il vostro stomaco nel più totale disodine, arrancate faticosamente fra gabinetto, divano, televisione e pc. Viene da chiedersi come possa finire in fretta tutto questo, quali siano i rimedi più veloci per superare i postumi del veglione. Sicuramente ognuno ha i suoi riti da rispettare, ma nel caso servisse ci tenevamo a informarvi di quale fosse la "Best hangover cure song del 2013", ovvero la canzone più indicata per superare i sintomi della sbornia. Si tratta di "The Lazy Song" di Bruno Mars. A dircelo è Spotify. "The Lazy Song" è stata infatti il brano più ascoltato tra le 11.00 e le 14.00 della domenica,

L’Inghilterra vince sempre: il live di Miles Kane – le foto

Gruppi inglesi, Live Report
Lo scorso 2 Novembre Miles Kane è tornato in Italia per un live tutto suo, prendendo appieno possesso del palcoscenico dei Magazzini Generali. Pubblico in delirio. Attesa breve, ma intensa quella che ha accompagnato i minuti pre concerto. Miles Kane ha sicuramente un gran seguito di fan amanti della musica britannica, lo si nota senza ombra di dubbio quando in diffusione prima dell'ingresso di Miles viene proposta Morning Glory degli Oasis e tutti i presenti iniziano a cantarla a squarciagola. Per un attimo, anzi per l'intera serata mi sento rincuorata nell'essere circondata di giovani amanti della brit music, del rock di matrice inglese che come sempre non delude mai. Miles Kane entra, i Magazzini Generali urlano come non mai. Miles Kane balla, suona, canta, parla, e ci regala una sera

SKRILLEX: 19 novembre Milano Magazzini Generali

LaMusicaPop
Solo ieri lo abbiamo nominato tra i top 10 dj con il maggior guadagno mondiale, con 16 milioni di dollari si posiziona al 9 posto.. è Skrillex,  l’artista che ha stravolto le regole della musica elettronica. Classe 1988, il giovane disc jockey, musicista,cantante e produttore discografico statunitense sarà in tour in Europa per solo quattro club show, Parigi, Berlino, Londra...e Milano! In Italia il suo unico dj set sarà infatti ai Magazzini Generali di Milano, martedi 19 novembre.  Dopo aver suonato davanti alle platee del Tomorrowland, del Sonar e del festival di Reading, ha scelto di tornare ad immergersi nell’atmosfera che ha dato origine al suo mito, tornando - per un brevissimo periodo - a suonare nei club. Un'atmosfera intima, per dar modo a tutta la potenza della musica di emerger

Il rock torna in vinile, i dati Amazon confermano un ritorno al passato

Classifiche, Rock News
Moda vezzo o vero e proprio ritorno alle origini? I numeri diffusi da Amazon confermano una tendenza ormai sempre più diffusa: il ritorno al vinile. Un business che dal 2008 ha incrementato il proprio volume d'affari del 745%. "Random Access Memories", l'ultimo disco dei Daft Punk, ha venduto in vinile circa 19.000 copie (ovvero il 6% del totale di vendite) diventando il disco in vinile più venduto dal 1999. Come si spiega questo incremento? La risposta è AutoRip. Si tratta di un servizio gratuito di vendita attivato da Amazon lo scorso gennaio, che rende disponibile una copia in vinile, ogniqualvolta si effettua l'acquisto di una copia digitale del cd desiderato. I dati forniti da Amazon dicono poi che chi acquista vinile, solitamente ascolta rock. Guardando le classifiche dei più vendut

Classifiche: i più ricchi del punk

Classifiche, Punk
Che il punk non fosse tutto ribellione, anarchia e birre rovesciati su pavimenti appiccicosi lo sapevamo. Allo stesso modo sapevamo che spesso i guadagni di cantanti e musicisti arrivino a toccare cifre da capogiro. Mai però ci eravamo chiesti quanti milioni di dollari valessero i protagonisti della scena punk-rock mondiale. Le cifre certo sorprendono, ma mai quanto i modi in gli artisti protagonisti di questa classifica ipotizziamo spendano i loro patrimoni. 10. Marky Ramone. Il cui patrimonio è stimato attorno ai 2 milioni di dollari 09. Lars Frederiksen. Il chitarrista dei Rancid vale circa 10 milioni di dollari, gran parte di questi investiti nell'industria dei tatuaggi. 08. Tim Armstrong. Il co-fondatore di Rancid, Operation Ivy, Transplants e Hellcat Records, vanta un patrimonio di