Tag: classifica

I più venduti in Italia nel 2015

Cantanti italiani, Classifiche
I dischi più venduti in Italia nel 2015. Superata la prima metà dell'anno è già tempo di bilanci per il mercato discografico italiano. I dati diffusi da FIMI parlano di una crescita consistente: +23%, con un + 22% per il fisico, + 23% per il digitale (il 43%:), mentre lo streaming fa segnare un + 37%, andando così a conquistarsi una fetta pari al 26% del mercato. Passando dai numeri agli artisti il quadro è abbastanza desolante per quanto riguarda il rock. Dopo il primo posto, conquistato per distacco da Jovanotti triplo disco di platino per "Lorenzo 2015 cc", la ribalta è tutta per i prodotti da talent. In classifica spiccano infatti di The Kolors, freschi vincitori di "Amici" e già sul podio con un disco uscito solo da due mesi, ma anche Il Volo, Briga e Dear Jack. Fra i primi dieci s

I dieci luoghi top per assistere a un concerto

Classifiche
I Dieci luoghi top per assistere a un concerto. Assistere a un concerto d'estate, si sa, è tutta un'altra cosa. Ripensando ai concerti che ci sono rimasti nel cuore, quelli a cui abbiamo assistito all'aperto, hanno sempre un posto speciale. A far la differenza in questo caso è il più delle volte la location. Sì perché ascoltare Vasco a San Siro, non come ascoltarlo al Forum, e potremmo andare avanti con gli esempi all'infinito. Prendendo spunto da una celebre testata nazionale, ci siamo chiesti qundi quali siano i dieci posti migliori dove assistere ad un concerto all'aperto. Abbiamo letto la loro classifica, in molte cose ci siamo trovati d'accordo, ma altre abbiamo preferito rivoluzionarle in base alla nostra esperienza. Liberi voi di fare altrettanto. I dieci posti top dove assistere a

Venti canzoni da regalare a Natale

Classifiche
Una playlist con le più belle canzoni italiane del 2014 da regalare e regalarsi a Natale. di Eleonora Montesanti Non mi sono mai sentita a mio agio con le classifiche di fine anno, ho sempre preferito scandire lo spazio e il tempo in base alle canzoni che ascolto e che, in qualche modo, lasciano il segno. Il 2014 è stato un anno ricco di certezze consolidate e nuove scoperte musicali, che ho cercato di racchiudere in questa playlist. Una playlist che vuole essere un regalo alternativo al solito maglione con le renne, un regalo prima scelto e poi incartato con estrema cura ed estremo amore, un regalo che vorrei far trovare a tutti sotto l'albero la mattina di Natale. Paolo Benvegnù - Orlando Brunori Sas - La vigilia di Natale Nadàr Solo - La vita funziona da sé Edda - Tu e le rose Mart

La classifica delle migliori cover di tutti i tempi

Classifiche
La classifica delle dieci migliori cover di tutti i tempi. Quali sono le dieci migliori cover della storia della musica? BBC prova a dare una risposta, attraverso un sondaggio proposto ai suoi lettori, stilando sulla base delle risposte una graduatoria delle rivisitazioni, o se vogliamo tributi, meglio riuscite in assoluto. Brani diventati talmente famosi, al punto che non saranno in molti a sapere che ne esiste anche una versione originale. Ad esempio, sapevate che "Nothing Compares 2 U" di Sinead O'Connor fosse in realtà un pezzo del gruppo The Family, oppure che la celeberrima "I Will Always Love You" di Whitney Houston nasce come successo originale di Dolly Parton? Ma qual è la cover meglio riuscita? Scoprietelo scorrendo la classifica. 10.Whitney Houston "I Will Always Love You" (ver

I più ricchi d’Inghilterra secondo il “Sunday Times”

Classifiche
La classifica del "Sunday Times" sui personaggi più ricchi del mondo della musica. Chi sono i personaggi più ricchi che orbitano nel panorama musicale? Ce lo dice il "Sunday Times" che anticipa l'edizione domenicale pubblicando due speciali classifiche. La prima inerente ai dieci personaggi più ricchi, per quanto riguarda il Regno Unito, a prescindere che si tratti di musicisti o imprenditori. Non dovete soprendervi pertanto se ai primi posti trovate nomi per lo più sconosciuti al grande pubblico. Len Blavatnik, che guida la top ten, ad esempio non è altro che il proprietario di Warner Music, oltre che di altre svariate aziende del settore.. La seconda classifica è riservata invece agli under 30. Di seguito le due graduatorie. I più ricchi della musica nel Regno Unito: 1) Len Blavatnik (£1

Pulp: “Common People” è l’inno Britpop

Classifiche
E' "Common People" dei Pulp l'unico, vero e incontrastato inno del Britpop. Con buona pace di Blur e Oasis, il programma radiofonico "Radio 6 Music" di BBC ha decretato, attraverso un sondaggio fra i suoi ascoltatori, "Common People" come portabandiera di un genere che ha spopolato all'inizio degli anni novanta. Il brano dei Pulp è inserito all'interno dell'album "Different class" (uscito nel 1995 ndr), racconta della voglia di andare a vivere con la "common people" nell' East end londinese, da parte di una ragazza nata, cresciuta ed educata con tutti i crismi dell'alta borghesia britannica. Questa la classifica completa stilata dal sondaggio fra i radio ascoltatori di BBC Radio 6 Music's: 1. "Common people", Pulp 2. "Bittersweet symphony", Verve 3. "Don't look back in anger", Oasis 4. "W

La classifica dei musicisti più ricchi nel 2013

Classifiche
Chi sono i "paperoni" della musica? Ce lo dice Billboard che ha stilato la graduatoria dei top "Money makers" per aunto riguarda il 2013. La graduatoria comprende gli introiti derivanti dalla vendita di album, tour, diritti d'immagine e royalities varie. Billboard ha stilato la classifica basandosi sui dati Nielsen SoundScan, Nielsen BDS e Billboard Boxscore. Eccola quindi la top ten dei "Money Makers 2013": 1) Taylor Swift 39.699.000$ 2) Kenny Chensey 32.956.000$ 3) Justin Timberlake 31.463.000$ 4) Bon Jovi 29.436.000$ 5) Rolling Stones 26.225.000$ 6) Beyoncé 7) Maroon 5 8) Luke Bryan 9) Pink 10)Fletwood Mac

Le sei rock-ballads per un San Valentino Rock

Classifiche, Video
Il rocker si sà è un duro dal cuore puro. Così lo vuole una letteratura lunga quasi quarantanni, così lo disegna l'iconografia contemporanea all'interno dell'immaginario collettivo. Tutto questo giro di parole per dire anche noi, nonostante Sanremo, nonostante Papi che si dimettono e politici che restano, volevamo ritagliarci il nostro piccolo spazio per celebrare il patrono degli innamorati. Per questo motivo vi proponiamo una mini-classifica, con quelle che, a nostro modesto parere, sono le sei migliori ballate-rock per celebrare il giorno di San Valentino. 6) Oasis - Don't Go Away. Per gusto personale non esiste classifica che si rispetti se al suo interno mancano i fratelli Gallagher. "Wonderwall" sarebbe stata una scelta davvero banale, per questo beccatevi la meno famosa, ma non men

Le 8 scuse più bizzarre per annullare un concerto

Classifiche
Può essere capitato anche a voi in passato di non aver potuto assistere ad un concerto per colpa di problemi sopraggiunti all'ultimo all'artista in questione. Ad esempio quando i Green Day annullarono il concerto di Bologna nel 2012 all'I-Day Festival per presunti problemi intestinali del leader Billie Joe, quando poco dopo si venne a sapere dei suoi problemi di dipendenza eccessiva da droga, che lo portarono a disintossicarsi poco prima del Tour successivo atto a promuovere ¡Uno!, ¡Dos! e ¡Tre! La rivista britannica NME ha stilato una piccola classifica delle 8 scuse più bizzarre per annullare un concerto, e noi de LaMusicaRock.com ve la proponiamo: 8 - Neil Young: il cantautore di Harvest ha dovuto cancellare un intero tour europeo, tra cui un’apparizione a Glastonbury, nel 1997, dopo es

La classifica dei brani più trasmessi in radio nel 2013

Classifiche
Quali sono i pezzi più trasmessi in radio nel 2013? Ce lo dice la graduatoria stilata da Earone, la società specializzata nelle rilevazioni radiofoniche. Solo un italiano nella top ten dominata da “Blurred lines” di Robin Thicke, si tratta di Vasco Rossi che con la sua "L'uomo più semplice", centra l'ottava posizione. La top ten dei brani più trasmessi in radio: 1)“Blurred lines”- Robin Thicke 2)“Get lucky” - Daft Punk 3)“Safe and sound”- Capital Cities 4)“I see you” - Jutty Ranx 5)“Love me again” - John Newman 6)“Pompeii” - Bastille 7)“Treasure” - Bruno Mars 8)“L’uomo più semplice” - Vasco Rossi 9)“I follow rivers” - Likke Li 10)“Wake me up” - Avicii Limitando invece il campo agli artisti italiani, la graduatoria diventa: 1)"L'uomo più semplice" - Vasco Rossi 2)"I love you" - Cesare Crem