Tag: beady eye

Tornano i Ride, la storica band shoegaze britannica

Rock News
Di Alberto Pezzali La storica band shoegaze annuncia il ritorno con alcune date previste per il 2015. Dopo lo split dei Beady Eye, il buon Andy Bell torna alle sue origini. Dopo aver girato il mondo con la più grande band degli ultimi 20 anni, gli Oasis, il quarantaquattrenne chitarrista gallese riprende in mano la sua vecchia band. È un ritorno molto gradito quello dei Ride. Dopo 19 anni si sentiva la mancanza di quel (in)sano shoegaze che infiammò il bubblico dei più famosi festival estivi. "Sono passati troppi anni da quando abbiamo smesso, ora vogliamo dare alla gente quello che vuole. Saremmo degli idioti a uscire con un nuovo album dopo che il pubblico ci attende da quasi vent'anni" con queste parole dure e decise il frontman Mark Gardener ci parla della reunion. Da come ne parlano s

Sciolti i Beady Eye di Liam Gallagher

Gruppi inglesi, Rock News
I Beady Eye di Liam Gallagher sono ufficialmente sciolti. Si chiude con l'annuncio via twitter da parte dello stesso Liam, fondatore del gruppo nel 2010, la storia dei Beady Eye. Un messaggio che non lascia spazio ad interpretazioni di sorta: "Beady Eye are no longer. Thanks for all your support". Un tweet al quale, se mai ci fosse stato bisogno di rimarcare il concetto, ha risposto dopo poco il chitarrista del gruppo Andy Bell: "Thanks to all the Beady Eye fans. I had a blast. See you on the other side. Big Love". L'avventura dei Beady Eye termina così dopo quattro anni e due album all'attivo: "Different gear still speeding" nel 2011 e "BE" nel 2013. Logico per tutti, e non solo per i fans degli Oasis, lasciar correre la mente verso più vicine ipotesi di renuion fra i fratelli Gallagher.

Beady Eye: due concerti in Italia, scaletta

Gruppi inglesi, Scalette
I Beady Eye suoneranno per due date in Italia il prossimo mese di febbraio. La band di Liam Gallagher ha difatti appena annunciato le tappe del tour. I Beady Eye sbarcheranno nel nostro paese con il loro "BE tour 2014": 15 febbraio 2014, Trezzo sull'Adda (Mi) - Live Club 16 febbraio 2014, Roma - Orion Club Stando a quanto potuto apprezzare negli ultimi show dei Beady Eye, questa dovrebbe essere la scaletta del concerto: Flick of the Finger Face the Crowd Four Letter Word Soul Love Second Bite of the Apple Iz Rite Shine a Light Live Forever (Oasis) The World’s Not Set In Stone I’m Just Saying Soon Come Tomorrow Cigarettes & Alcohol (Oasis) The Roller Start Anew Bring the Light Wigwam Gimme Shelter Ovviamente da qui alla data del concerto qualcosa potrebbe variare, per questo il cons

Beady Eye: guarda il video di Soul Love

Rock News
Beady Eye presaentano il video di  “Soul Love”. I Beady Eye pubblicheranno un nuovo singolo con materiale tratto dal loro secondo album "BE". Il singolo, un "doppio lato A", è intitolato "Iz rite"/ "Soul love" e raggiungerà le rivendite il prossimo 25 novembre. La band di Liam Gallagher, eseguirà "Iz rite" il 29 novembre nel corso del programma "Alan Carr: chatty man" dell'emitttente televisiva britannica Channel 4. Soul Love  ha la firma del regista Charlie Lightening, che ha lavorato con con gli Arcade Fire, i Kasabian, i White Lies, Paul McCartney, i Primal Scream, i Red Hot Chili Peppers . Il video di Soul Love è molto semplice ma psichedelico, e segna il rientro di Gem Archer, dopo l'incidende  in cui si è imbattuto nei mesi scorsi.  Di seguito il video di Soul Love:

L’Inghilterra vince sempre: il live di Miles Kane – le foto

Gruppi inglesi, Live Report
Lo scorso 2 Novembre Miles Kane è tornato in Italia per un live tutto suo, prendendo appieno possesso del palcoscenico dei Magazzini Generali. Pubblico in delirio. Attesa breve, ma intensa quella che ha accompagnato i minuti pre concerto. Miles Kane ha sicuramente un gran seguito di fan amanti della musica britannica, lo si nota senza ombra di dubbio quando in diffusione prima dell'ingresso di Miles viene proposta Morning Glory degli Oasis e tutti i presenti iniziano a cantarla a squarciagola. Per un attimo, anzi per l'intera serata mi sento rincuorata nell'essere circondata di giovani amanti della brit music, del rock di matrice inglese che come sempre non delude mai. Miles Kane entra, i Magazzini Generali urlano come non mai. Miles Kane balla, suona, canta, parla, e ci regala una sera

Gem Archer (Beady Eye) è pronto a rientro

Gruppi inglesi
Gem Archer dei Beady Eye (ed ex Oasis) è pronto a tornate. Il chitarrista ha scritto ai suoi fans, attraverso la pagina facebook ufficiale dei Bead Eye, dichiarandosi pronto al ritorno dopo il gravissimo infortunio della scorsa estate, quando un incidente e la conseguente frattura della scatola cranica aveva fatto temere per la sua vita. L'obiettivo di Gem Archer è quello di rientrare in tempo per il prossimo tour dei Beady Eye, in programma il prossimo mese. Queste le sue parole: "Ciao a tutti. Sono Gem e volevo ringraziare tutti dal profondo del mio essere per le vostre parole di conforto, per gli auguri, i messaggi e la pazienza che avete avuto per le passate settimane. Sto guarendo, sto migliorando e considero ogni giorno che passa come un gigantesco passo in avanti. Mi considero ancor

Noel Gallagher: nessuna reunion degli Oasis nel 2014

Rock News
Non molto tempo fa vi avevamo parlato di una possibile reunion degli Oasis per celebrare il ventennale di Definitely Maybe, il primo album della band britpop inglese fondata dai fratelli Liam e Noel Gallagher nel 1991 e scioltasi nel 2009, poco dopo la pubblicazione dell'ultimo album Dig Out Your Soul. A smentire la notizia è stato direttamente Noel Gallagher, che in un'intervista durante l'Andy Goldstein and Jason Cundy's talkSPORT radio show ha seccamente smentito ogni possibile rumour sulla faccenda, dicendo che sicuramente questa cosa non succederà. Noel ha inoltre aggiunto però di non essere contrario per principio alla reunion della band, ma in ogni caso si è mostrato non entusiasta a questa idea ed ha dichiarato: "Vedi, io non so cosa succederà fra 20 anni magari. E poi fra 20 anni

Liam Gallagher nuovo video e scandalo

Canzone del giorno, Rock News, Video
Ecco il video di "Shine a Light", primo singolo estratto da "BE", l'ultima fatica in studio dei Beady Eye di Liam Gallagher. Come potete vedere voi stessi il video riprende il motivo della "scandalosa" copertina del disco "BE" (clicca qui per i dettagli), già a suo tempo censurata. Questa volta però i problemi per Liam, non si limitano esclusivamente all'eventuale offesa del pubblico pudore. In Inghilterra infatti l'argomento del giorno (Royal baby a parte) riguarda la presunta infedeltà dell'ex cantante degli Oasis nei confronti di sua moglie Nicole Appelton (ex cantante delle All Saints). Con un tempismo invidiabile, proprio nei primi giorni di distribuzione del video, la giornalista del "New York Times", Liza Ghorbani, si è rivolta all'apposito tribunale per richiedere il riconoscimen

Liam Gallagher insulta Robbie Williams

Gruppi inglesi
Liam Gallagher se la prende con Robbie Williams, anzi a ben vedere questa volta il cantante dei Beady Eye ha alzato il tiro bacchettanto tutto il pubblico britannico. L'ex voce degli Oasis, ospite sulla quinta emittente della BBC, ha risposto così alla considerazione dell'intervistatore, il quale gli faceva notare come nella stesaa sera a Londra fossero in programma un concerto dei Beady Eye al Ritz (club da 1500 posti) e uno di Robbie Williams all'Eithad Stadium (impianto di ultima generazione da oltre 60000 posti). Liam non si è certo tirato indietro di fronte alla provocazione e ha risposto a modo suo, apostrofando con parole non certo di stima l'ex amico (come potete vedere in una vecchia foto che riportiamo qua a fianco): "Noi dovremmo suonare per tre sere di fila allo stadio, non un

Censurata la copertina del nuovo disco dei Beady Eye

Rock News
Il nuovo disco dei Beady Eye, la band di Liam Gallagher, che è stato distribuito ieri sul mercato musicale, uscirà nei supermercati inglesi in versione "censurata". La censura in questione riguarda la copertina del disco, che mostra una ragazza seminuda sdraiata di profilo, a cui verrà applicato un bollino quadrato nero in corrispondenza del seno (come raffigurato nell'immagine che correda questo articolo). Il rappresentante dell'etichetta dei Beady Eye (Sony) ha riferito ad NME: "Per la vendita nei supermarket abbiamo dovuto coprire il capezzolo. Così com'era non l'avrebbero messo in vendita. Stessa cosa per la pubblicità". Altra particolarità dello scatto, firmato da Harry Peccinotti, autore di diversi calendari Pirelli degli anni Sessanta, è che la protagonista è proprio la moglie del