Tag: babyshambles

Babyshambles: annullate entrambe le date italiane

Rock News
Dopo aver saltato la data di Milano, è saltata anche la data dei Babyshambles di ieri sera a Roma. Stessa situazione di Milano, con band pronte sul palco per suonare e centinaia di persone in fila, biglietti in mano per accedere all'evento. Ma di Pete Doherty nessuna traccia. Davide Iurlano, dell'ufficio stampa di Grinding Halt ha dichiarato: "Tutto quello che il suo manager ci ha detto è che Pete ha perso una coincidenza per un volo che l'avrebbe portato in Italia. Oggi l'avrò visto decine di volte parlare con lui al telefono. Una cosa posso dire, con sicurezza: Pete in Italia non è mai arrivato. Eravamo pronti a andare a prenderlo ovunque". Ad ogni modo, cercheremo di sfruttare i loro day off per recuperare la date, ma adesso è troppo presto per azzardare ipotesi. Nel caso dovesse succed

Babyshambles: la scaletta del concerto di Roma

Gruppi inglesi
A volte capita di dare fiducia a Pete Doherty, e immaginare che delle tappe fissate nel suo tour con i Babyshambles lo spettacolo offerto sia quello di un live degno della buona musica.. e invece lo spettacolo, la sorpresa è stata quella di non vederli, e venire a conoscenza dell'annullamento di entrambe le date a pochi minuti dai live di Milano e Roma. Avevamo programmato la scaletta che segue, preparato lo zaino per andare a fotografarli.. e invece, è saltato  tutto. Rettifichiamo il pezzo vecchio, con il seguente. ps Grazie Pete!  Ieri sera, giovedì 27 febbraio, i Babyshables si sarebbero dovuti esibire davanti al pubblico dell'Alcatraz di Milano, ma questo "concerto" non c'è stato. Questa sera, venerdì 28 febbraio, Pete Doherty e soci si sarebbero dovuti esibire all'Atlantico di R

I concerti del fine settimana

Concerti & Festival
Per tutti i rockers che ancora non hanno deciso come impiegare il loro tempo le sere di questo fine settimana, ecco i principali concerti in scena fra il 28 febbraio e il primo marzo su tutto il territorio nazionale: Venerdì 28 febbraio: Nomadi - Cesena, Nuovo Teatro Carisport Antonello Venditti - Cremona, Teatro Ponchielli Perturbazione - Milano, Fnac (ore 18.00) Noemi - Milano, Feltrinelli (ore 18.00) Editors - Bologna, Paladozza Statuto - Treviso, Home Rock Bar Frankie Hi Nrg Mc - Torino, Feltrinelli (ore 18.00) Babyshambles - Roma, Atlantico Live Sabato 1 marzo Marlene Kuntz - Brescia, Latte + Neffa - Bologna, Estragon Massimo Volume, Arezzo - Karemaski Multi Art Lab Non Voglio Che Clara - Padova, Circolo Mame

Rassegna itinerante Ausgang: la stagione 2013 -2014

Rock News
Ausgang la rassegna itinerante prosegue con i suoi concerti invadendo la capitale da novembre a marzo.  Ausgang è tutto quello che sta oltre la porta di casa: la musica, l’arte, confrontarsi e fare festa, le scoperte che aspettano chi ama la curiosità più del divano di casa. Grazie a questa rassegna itinerante tra Novembre e Marzo vengono prodotti decine di eventi che attraverseranno il cuore della città, portando suoni ed emozioni in alcuni dei più importanti club romani. Nato nell’ottobre del 2011, il gruppo di lavoro AUSGANG si è subito imposto nell’organizzazione e nella promozione di spettacoli dal vivo a Roma. Una costante ricerca, sempre spinti da elasticità e curiosità, del mix perfetto fra evento e luogo con l’obiettivo di costruire un ambiente riconoscibile, in cui potessero ritr

Babyshambles: due date in Italia nel 2014

Gruppi inglesi, Rock News
Ve ne aveamo già parlato nei giorni scorsi, del ritorno di Pete Doherty e dei suoi Babyshambles sulla scena musicale internazionale. Prima è stato reclamizzato il nuovo singolo Nothing comes to nothing, e le relative date del Tour nel Regno Unito. Ma non si era ancora parlato del resto del Tour della band, che arriverà anche nel nostro Paese nel prossimo febbraio per due date a Milano e Roma. Il nuovo album, Sequel to the prequel è il seguito ideale dell'ultimo disco della band, Shotter's Nation, datato 2007.Il disco è stato registrato a Parigi, presso gli studi Question Du Son ed è stato mixato a Londra presso i Bunker Studio, con la collaborazione del vecchio produttore Stephen Street. I Babyshambles ad oggi sono composti, oltre che dal sopracitato Pete Doherty, dal bassista Drew McConne

“Nothing comes to nothing” ascolta il nuovo dei Babyshambles

Canzone del giorno, Gruppi inglesi
"Nothing comes to nothing" si intitola così il brano che segna il ritorno sulla scena dei Babyshambles. La band di Pete Doherty non sarà sulle scene prima del prossimo mese di settembre, ma grazie ad una registrazione estratta dalla partecipazione del gruppo al programma di Zane Lowe sulla BBC, il singolo ha cominciato a circolare in rete. "Nothing comes to nothing", sarà con ogni probabilità il primo singolo estratto da "Sequel to the prequel", l'album che il prossimo due settembre, segnerà il ritorno sulle scene dei Babyshambles. L'uscita del disco sarà supportata da un tour promozionale che ne accompagnerà il debutto sui mercati. Al momento però sono previste solo tappe all'interno del regno unito. Non resta quindi che ascoltare il primo singolo: "Nothing comes to nothing":

“Sequel to the Prequel” tornano i Babyshambles

Gruppi inglesi
Si intitolerà "Sequel to the Prequel" e sarà il nuovo album dei Babyshambles. La band di Pete Doherty torna quindi con un nuovo disco, la cui data di release è già stata fissata: 2 settembre. "Sequel to the Prequel" sarà prodotto da Stephen Street e distribuito dall'etichetta Parlophone. Nel frattempo Pete Dhorty, che di recente ha fatto parlare di sé per aver dichiarato a NME di essere intenionato a mettere in vendita alcuni oggetti riconducibili alle sue passate storie d'amore con Kate Moss ed Amy Winehouse, si è divertito a partecipare a "Huda Mesta". Si tratta di una serie di concerti improvvisati per le strade della Repubblica Ceca. Nel video che riportiamo di seguito, potete vedere Pete suonare per le strade di Bratislava, assieme alla violinista Miki Beavis. Il brano suonato è una

Babyshambles al lavoro sul nuovo album

Album, Gruppi inglesi
Era da "Shotter's nation" del 2007 che non si sentiva parlare dei Babyshambles. Adesso la band capitanata da Pete Doherty, fra gli ultimi alfieri del rock made in britain, sarebbe pronta al rientro. Pete è già da tempo al lavoro. In realtà originariamente le prime registrazioni avrebbero dovuto riguardare il secondo album solista di Pete, ma in corso d'opera il progetto si è evoluto nel nuovo album dei Babyshambles. Al lavoro con Pete c'è il produttore Stephen Street, mentre per quando riguarda la line-up del gruppo l'unico cambio rispetto al 2007 è alla batteria, dove Jamie Morrison degli Stereophonics è stato chiamato a sostituire Adam Ficek, uscito dal gruppo nel 2010. Al basso ci sarà sempre Drew McConnell, che in un'intervista rilasciata di recente a NME ha confermato le indiscrezioni

Pete Doherty un concerto dopo la scarcerazione

Gruppi inglesi, Rock News
Appena tornato in libertà, è stato scarcerato lo scorso 5 Luglio, Pete Doherty ha deciso di riabbracciare i suoi fans dal vivo. Pete ha suonato alla Blues Kitchen nella zona londinese di Camden. La particolarità è che Pete Doherty è stato costretto ad esibirsi di pomeriggio per via delle norme sulla libertà vigiliata. Il magistrato che ha concesso la scarcerazione anticipata, ha infatti imposto che Doherty debba trovarsi in casa dalle 19 di sera fino alle 7 del mattino. L'ex leader dei Libertins si è esibito per circa un'ora suonando anche "Bound together" , "Can't stand me now". I guai però paiono non essere finiti per Doherty. Il musicista è infatti appena stato accusato di furto un Germania. Pare che Pete, mentre girava il film "Confessions of a young contemporary", abbia sottratto ad u

Concerto annullato? Pete Doehrty ricoverato

Rock News
Siamo alle solite. Sembra proprio che Pete Dohrty, ledear dei Libertins e dei Babyshables, non la voglia proprio smettere di incarnare la rock star tutta eccessi, pronta a buttarsi via rincorrendo il mito del "Live fast, die young". Atteso al "Theatre de Verdure" a Nizza per un concerto, il cantante ha di fatti marcato visita. Perchè? Semplice, Pete  non poteva essere sul palco perchè in quel momento veniva ricoverato in ospedale. Le tappe francesi del tour, che avrebbe dovuto promuovere il suo progetto solista "Grace Wastelands" uscito nel marzo scorso, sono state immediatamente cancellate. Non è la prima volta che Doherty è costretto ad annullare concerti per motivi di salute. (altro…)