Streaming

La Sindrome della Morte Improvvisa nasce, forse non all’improvviso ma di certo come sindrome, in un inverno brianzolo del 2011. Il progetto prende vita dall’unione di quattro musicisti provenienti da ambiti musicali molto diversi fra loro: Alessio Capatti (basso e voce), Alessandro Fedele (batteria), Luca Spataro (voce e chitarra) e Sacha Amato (chitarra). L’obiettivo era allora e resta oggi quello di creare qualcosa di nuovo, originale e d’impatto. E i quattro ragazzi sembrano di fatto esserci riusciti. Dopo i numerosi live accanto ad artisti come Diego Deadman Pontron, Il Marchese, Eco 98, Mexican Chili Funeral Party, Gordo, Vallanzaska, la Sindrome della Morte Improvvisa riscuote un buon livello di apprezzamento e si disegna addosso un’identità musicale graffiante, di cemento e ruggine, un quadro horror elegante che si fa suono ossessivo e ansioso, a tratti psicop(unk)atico. Oggi hanno all’attivo un buon EP (registrato nel febbraio 2013) che contiene cinque interessanti brani, che vi offriamo in ascolto con enorme piacere:

AS THE BAND la sindrome della morte improvvisa on Mixcloud

Lascia un commento