Amy Winehouse, in Brasile un tour di eccessi

Amy Winehouse, è ormai rimasta una delle poche aritste di livello mondiale ad incarnare in pieno lo spirito “sex, drugs and rock and roll“. La cantante britannica ha di nuovo esagerato. Le notizie del suo ultimo eccesso arrivano direttamente dal Brasile, dove la cantante si trova per una serie di cinque show. Lo staff dell’albergo in cui era ospitata l’artista, l’hotel Santa Teresa, ha rivelato al quotidiano “Folha de San Paulo”, che i produttori delle cinque date di Amy in Brasile hanno dato l’ordine tassativo di non farle trovare bevande a gradazione alcolica ma solamente acqua, succhi di frutta e soft drink. Rientrata dopo lo show e scoperta la “sorpresa”, Amy non ha resistito alla “sete”. La cantante è entrata nella camera a fianco alla sua, svaligiando il frigo bar. Il tutto si è risolto con la solita sbronza, e con le ormai note foto di Amy barcollante e semi-nuda, riaccompagnata in stanza dal suo staff.