Waiting for… Majakovich!

majakovich Il making of dell’album ci svela qualche dettaglio sul nuovo progetto della band, la cui uscita è prevista per il prossimo aprile

 

Di Eleonora Montesanti

I Majakovich sono un trio umbro – composto da Francesco Sciamannini (voce, chitarra), Francesco Pinzaglia (basso) e Giovanni Natalini (batteria) nato nel 2006. Al 2010 risale il loro primo disco di un certo rilievo, intitolato Man is a political animal by nature, prodotto da Giulio Ragno Favero (Il Teatro degli Orrori), nel quale questi ragazzi non hanno paura di osare. L’anno successivo invece sono i vincitori del Jack on Tour, un contest itinerante per band emergenti organizzato da Jack Daniel’s, che li porta a compiere un’esperienza irripetibile: nell’ottobre del 2011, infatti, i Majakovich accompagnano gli Afterhours in un bus tour attraverso la Route 66, da Chicago a Los Angeles. Proprio in quell’occasione le due band incidono insieme una cover di Dolphins di Fred Neil nella versione di Tim Buckley, uscita il marzo seguente nel disco Meet some freaks on Route 66.

Il 2013 passa tra concerti su e giù per lo stivale (e non solo) e  soprattutto nella concentrazione totale sul nuovo disco che, finalmente, nell’aprile 2014 vedrà la luce.

La produzione è a cura di Tommaso Colliva (Calibro 35, Muse) e, al contrario del lavoro precedente, i Majakovich si sperimenteranno con l’italiano.

In questo Making of iniziamo a percepirne il sapore allo stesso tempo solido ed indomabile, incrociamo sguardi scalpitanti ed emozionati, scie melodiche a tratti rassicuranti, a tratti incredibilmente potenti, e tanta voglia di smuovere animi, mettendo in gioco qualunque certezza, anche dal punto di vista musicale. Su ogni cosa, però, prevale l’urgenza comunicativa di questi musicisti, la loro necessità di suonare.

Tutto il resto – compreso il titolo del disco – per ora è una sorpresa, che verrà svelata piano piano.

Ma quel che ci hanno fatto assaggiare ci impone di stare all’erta.

Per tutti gli aggiornamenti tenete d’occhio la pagina facebook dei Majakovich