U2: Ancora un rinvio per “Spider-Man turn off the dark”

Avrebbe dovuto essere pronto per la prima il prossimo 11 Gennaio, ma a quanto pare la turbolenta storia di: “Spider-Man: turn off the dark” musical incentrato sulla figura del super eroe Peter Parker e musicato da Bono e The Hedge degli U2, pare non aver ancora trovato epilogo. Dopo la travagliata anteprima riservata alla stampa, accolta tiepidamente dagli operatori del settore, la prima è stata posticipata a Febbraio.

Il motivo? Stando a quanto riportato dal New York Times sarebbe da ricercare nella volontà degli scenggiatori, di modificare la scenografia, riscrivere parte dei dialoghi, e reinserire brani originariamente esclusi. Insomma un vero e proprio marasma, per uno spettacolo che dovrebbe debuttare entro due mesi al Foxwoods Theater di Broadway.La speranza è che si trovi al più presto il così detto bandolo della matassa, e che lo show possa al più presto conoscere l’applauso del pubblico. Questo non solo perchè “Spider-Man: turn off the dark” è fino a questo momento il musical più costoso della storia (65 i milioni di dollari già spesi) ma anche perchè è grande la curiosità attorno ai già annunciati effetti speciali. Effetti mai utilizzati in teatro e che potrebbero rappresentare per il mondo del teatro stesso, una vera e propria rivoluzione.