Statuto: venerdì 25 ottobre live all’Hiroshima Mon Amour

statutoStatuto live a Torino, all’Hiroshima Mon Amour, venerdì 25 ottobre, il regalo degli Statuto al pubblico per trent’anni di alta fedeltà. Dopo il fortunatissimo “Trentatour” estivo, gli Statuto saranno impegnati a presentare il loro nuovo “Un giorno di Festa” (Lefoglieeilvento/Sony), per tutto l‘autunno/inverno, in un tour di concerti nei club curato da Live Nation.  Il concerto sarà un vero e proprio evento, unico ed irripetibile nel suo genere: gli Statuto suoneranno nella loro Torino, all’Hiroshima Mon Amour, venerdì 25 ottobre in una serata che riserva grandi sorprese per i fan di vecchia data e per i seguaci più giovani della band Mod italiana per eccellenza.

Il concerto, un appuntamento live interattivo nel quale il pubblico degli Statuto è chiamato a partecipare in prima persona, si aprirà con la presentazione del nuovo singolo “Io non ho la mia età” e del video appena girato di “Intercity firm” e sarà diviso in tre parti:

– l’esecuzione dell’intero nuovo album “Un giorno di festa” con i musicisti che hannopreso parte alle registrazione del disco. Sul palco, saranno così presenti insieme agli Statuto anche la sezione fiati e le tastiere per dare vita ad una esclusiva performance live.

– l’esecuzione di dieci canzoni del repertorio degli Statuto che non sono mai state fatte dal vivo o che non vengono suonate da almeno vent’anni. I titoli verranno scelti dai fan che sono invitati ad esprimere le loro preferenze mandando una mail all’indirizzostatuto30concerto@yahoo.it

– l’esecuzione di cinque delle canzoni più amate degli Statuto, anche queste scelte direttamente dal pubblico tramite votazione via mail all’indirizzostatuto30concerto@yahoo.it

Tutti coloro che voteranno riceveranno gratis via mail nei giorni seguenti al concerto la registrazione della seconda e della terza parte del concerto! Chi esprimerà le proprie preferenze all’indirizzo mail potrà inoltre assistere al sound check del live che si terrà alle 18.00 di venerdì 25 ottobre all’Hiroshima Mon Amour, a fine prove generalipartecipare all’aperitivo “Statuto30” con la band e avere un gadget celebrativo.

Tutto il concerto verrà ripreso per intero, montato e messo in Rete sul canale YouTube degli Statuto con contributi video di interviste e riprese nelle prove ebackstage con il pubblico.

http://www.statuto.net

Fonte Comunicato Stampa ArtevoxMusica