Silent Carnival: s/t – esclusiva streaming

silent carnival Silent Carnival presenta il suo album  d’esordio  omonimo in uscita per  Viceversa Records / Old Bicycle Records

 A riconferma, se ce ne fosse bisogno, dell’altissimo livello artistico della scena siciliana in questo momento, arriva l’esordio di Silent Carnival con l’album omonimo “Silent Carnival”. Marco Giambrone (già noto per aver calcato i palchi d’Italia con Marlowe ed aver prestato la sua chitarra all’esordio di Nazarin) si avventura in un percorso artistico elaborato, incisivo e di rara eleganza. Un album pressoché strumentale in cui le 9 tracce si susseguono in un amalgama translucido di note e immagini rubate alle mura di una casa antica nelle campagne siciliane 

 

SILENT CARNIVAL è:

Marco Giambrone: voce, chitarre, organo, percussioni, synth, loops, chamberlin, wheel, cracklebox, fiddle

 

Compagni di viaggio:

Alfonso de Marco: percussioni, basso, cori

Caterina Fede: organi, synth, balalaika, chimes, voce

Carlo Natoli: banjo su “Existence” e dulcimer su “Gare du Nord”

John Eichenseer: viola su “carrying the fire”

Gianni Gebbia: sax alto su “crying dance”

Andrea Serrapiglio: violoncello su “June” e “It’s not real”

Salvo Ladduca: cori su Existence, Gare du Nord e Restless love

Giuseppe Cordaro: Electronics, chitarre, synth su “A process” – nebulophone, effects su Existence –

Luca Sciarratta: tapes su “Gare du Nord”

 

Produzione artistica: Carlo Natoli

Registrato nel silenzio di una casa di campagna nel cuore della Sicilia (Racalmuto) grazie a L’Argent studio mobile di Carlo Natoli.

Mixato e masterizzato da Carlo Natoli presso Phantasma – recording and production studio (Ragusa)

 

Graphic layout: Marco Giambrone

Paintings: Marco Giambrone

Per info Clicca QUI. Qui invece puoi leggere la nostra recensione