Rolling Stones: rinviata la prima tappa australiana

jagger e l'wren lungaLa notizia della morte di L’Wren Scott, da tempo compagna di Mick Jagger, non poteva che avere ripercussioni anche sull’attività dei Rolling Stones. Il gruppo al momento si trova ancora a Perth in Australia, ovvero dove sarebbe dovuta partire la tranche australiana del “14 on Fire tour“. Sebbene sia stata al momento smentita dal portavoce ufficiale del gruppo, l’eventualità che Mick Jagger fosse già salito su di un aereo per New York, la notizia dell’annullamento della data inaugurale prevista per il 19 marzo è arrivata ufficialmente in mattinata.

“Al momento non è possibile avere ulteriori informazioni. Chiediamo ai possessori dei biglietti di attendere ulteriori sviluppi“, hanno scritto i promoter dell’evento nella nota diffusa alla stampa. Logico pensare che tutto il tour australiano subirà della variazioni, non si sa se queste finiranno per ripercuotesi anche, ipotesi improbabile al momento, sulle tappe europee.

La stilista L’Wren Scott era stata trovata morta lunedì 17 marzo. La compagna di Jagger aveva deciso di togliersi la vita impiccandosi. Al momento non si conoscono le cause che l’abbiano portata a compiere un gesto tanto estremo.