Una registrazione inedita di David Bowie risalente al 1973

david bowieNella giornata di ieri, su BBC Radio 6, è stato trasmessa una registrazione inedita del 1973 dove David Bowie si improvvisava deejay della stazione radiofonica inglese. Il rarissimo reperto audio, della durata di circa 13 minuti, è stato ritrovato per puro caso dal produttore del Duca Bianco Nigel Reeve, il quale ha dichiarato ai giornalisti dell’emittente britannica:

“Era giusto una vecchia bobina da un quarto di pollice con scritto sopra solo ‘Radio show. Cose del genere non si trovano tutti i giorni. Nessuno era al corrente dell’esistenza di questa registrazione, se non lo stesso David e il suo co-produttore Ken Scott. Sentirlo suonare per la prima volta è una di quelle cose che ti lascia completamente a bocca aperta”. 

Il programma era stato registrato per promuovere l’album di cover “Pin ups”, ma purtroppo non era mai stato effettivamente utilizzato da David Bowie. Nella registrazione, che potrete ascoltare in fondo al nostro articolo, potrete ascoltare le riletture di alcune note canzoni dell’epoca, cantate dallo stesso Bowie, intervallate da commenti dell’artista riguardanti l’ambiente londinese del tempo; i brani in questione, nell’ordine proposto, sono:

  • “Rosalyn” dei Things
  • “Here comes the night” dei Them
  • “I wish you would” degli Yardbirds
  • “Sorrow” dei Merseys
  • “I can’t explain” degli Who

Buon ascolto!