Radiohead & Greenpeace: insieme sul palco per Save The Arctic

Greenpeace e i Radiohead. La notizia è che la band, in arrivo Italia per quattro date (manca pochissimo!sabato 22 settembre a Roma, domenica 23 a Firenze, 25 a Bologna e 26 a Udine) porterà sul palco una delegazione ambientalista, e anche un orso polare! Ai concerti sarà infatti presente l’orso polare, simbolo della campagna “Save The Arctic”, che chiederà ai presenti di firmare la petizione di Greenpeace. Noi de lamusicarock.com siamo da sempre attenti a queste azioni, e abbiamo già iniziato a marciare con gli orsi polari, firmando la petizione su savetheartic.org, e lasciando il nostro messaggio qui: http://twitterprotest.savethearctic.org/en/. Voi non l’avete ancora fatto?

La petizione in difesa dell’Artico può essere firmata all’indirizzo www.savethearctic.org 

Vi riportiamo le parole di Thom Yorke: “Dobbiamo fermare i giganti del petrolio che si spingono verso l’Artico. Una fuoriuscita di petrolio nell’Artico devasterebbe questa regione dalla bellezza mozzafiato, mentre bruciare quel petrolio vorrebbe dire solo aumentare il più grande problema che tutti stiamo affrontando, il cambiamento climatico”

I Radiohead hanno prestato la loro “Everything in its right place” (guardate il video qui) a Greenpeace per la campagna “Save the Arctic”, lanciata il 21 giugno scorso durante il summit di Rio+20.