Paul McCartney: collaborazioni in cantiere con Thom Yorke e Bob Dylan

Paul McCartney Performs At The Joint At The Hard RockChissà cosa può passare quotidianamente per la mente di un genio della musica come Paul McCartney. Di sicuro c’è che l’ex Beatle non sembra aver alcuna intenzione di rimanere a cullarsi dei suoi successi anzi, Paul avrebbe almeno due idee niente male per dar seguito a quella che è all’unanimità riconosciuta come la sua seconda giovinezza musicale.

La prima sarebbe un duetto con Thom Yorke. Una volontà lasciata trasparire dalle pagine di NME. Paul McCartney ha però anche confidato di non essere sicuro della sua proposta, temendo un rifiuto da parte del leader dei Radiohead (attualmente in tour con i suoi Atoms for Peace ndr), noto per il suo carattere non certo accondiscendente.

Il secondo progetto riguarda sempre una collaborazione. Questa volta però il nome è di quelli da cadere dalla sedia: Bob Dylan. Come si dice: se son rose…