Milano libera tutti – Le foto del concerto

“Milano libera tutti” ovvero il concerto tenutosi a Milano per spronare i milanesi a non mancare il voto e nello specifico a votare Giuliano Pisapia, antagonista unico di Letizia Moratti.
Concerto che ha unito diverse sonorità e diverse tipologie di musica ed artisti.

Dopo sul palco è un susseguirsi di cantanti , si comincia con Dente, continuando coi Ministri (in assoluto la performance più adrenalinica della serata), Marta sui tubi, Casinò Royale, Subsonica (ovvero solo Samuel e Max in un inedita versione acustica che regala emozioni e qualche risata del 2 che non sempre si accorda su note e velocità) per finire poi con gli Afterhours, a loro ès tata affidata la chiusura del concerto, i numerosi fans avrebbero sperato in un live più lungo ed emozionante, ma per colpa della pessima acustica e della striminzita scaletta scelta dal gruppo, ciò non si è avverato.

La serata è stata comunque emozionante e sentita, piazza Duca D’Aosta gremita è stata la miglior cornice per un evento del genere.

foto e pezzo di Gaia Parenti