L’omaggio di John Cale a Lou Reed

Anche John Cale, ex membro fondatore dei Velvet Underground, ha reso omaggio al vecchio amico/nemico Lou Reed, e lo ha fatto tramite il suo profilo ufficiale su Twitter. Il polistrumentista britannico ha infatti scritto:

Un bel gesto da parte di John Cale, che si aggiunge alle decine di tributi che gli artisti di tutto il mondo stanno scrivendo a Lou Reed in questi giorni. Ma quello di John Cale ha un valore particolare; bisogna infatti ricordare che tra i due da diverso tempo non correva buon sangue, esattamente da quando Cale nel 1968 abbandonò i Velvet Underground, estromesso dallo stesso Reed per alcune divergenze interne. John Cale fondò nel 1965 i velvetundergroundVelvet Underground insieme a Lou Reed, e poco dopo alla band si aggiunsero il chitarrista statunitense Sterling Morrison (morto nel 1995) e la modella tedesca Nico (morta nel 1989), ed insieme realizzarono, nel 1967, con la collaborazione di Andy Warhol, il primo album della storica band, intitolato appunto “The Velvet Underground & Nico”, considerato tuttora uno dei migliori album della storia della musica.

C’è comunque da dire che recentemente i due avevano collaborato insieme alla Universal alla ripubblicazione di “White light, white heat” , secondo storico album della band (ve ne avevamo parlato QUA, ricordate?), quindi i due, molto probabilmente si erano riappacificati, dopo tanti anni.