Ligabue: Campovolo 2.0 ecco i primi dettagli

Comincia delinearsi lo prenderà definitivamente forma il prossimo 16 Luglio,giorno in cui Luciano Ligabue tornerà ad esibirsi a Campovolo. I primi dettagli emergono dalla conferenza stampa. “Abbiamo grande confidenza con questo luogo”, ha spiegato Ligabue, rivelando poi come sia nata l’idea: “Ci ho pensato per la prima volta vedendo gli U2. Sarà una grande festa a casa nostra per me e gli altri musicisti, per ricordarci quanto ci piace suonare. Io suonerei ovunque, non riesco a smettere“. “Grazie al nuovo palco a specchio”, spiega il manager, “questa volta nessuno rimarrà deluso dall’audio”.Le novità, rispetto alla passata edizione, non finiscono però qui. La capienza dall’area è stata limitata a 100.000 persone. Questo per facilitare afflusso e deflusso del pubblico. Vi sarà un palco solo, non quattro come nella passata edizione. In più verrà allestito un Liga Village, che aprirài battenti già dalle 14.00 di venerdì 15 Luglio. Si tratta di uno spazio interamente dedicato, all’interno del quale trovare giochi, intrattenimento, ristorazione, mostre e merchandising. Lo show vero e proprio comincerà il pomeriggio di sabato 16, con l’esibizione di alcune band emergenti selezionate attraverso Ligachannel.