John Lennon: “Fu un vero inferno registrare Let It Be”

the beatlesA quasi 33 anni dalla morte, John Lennon continua a far parlare di sè. In una registrazione audio dimenticata da più di 40 anni, l’ex Beatle racconta di come fosse stata un’autentica “tortura” finire di registrare nel gennaio 1969 “Let It Be“, l’ultimo storico album dei Fab Four. Nemmeno un anno dopo, la band più famosa del mondo si sarebbe sciolta per sempre. Nel nastro ritrovato John Lennon dichiarava:

“…stavamo vivendo un inferno. Spesso capitava. Era una tortura tutte le volte che producevamo qualsiasi cosa…ogni volta che in studio si accendeva la luce rossa (quella dell’avvio della sessione di registrazione, N.d.R.) c’era una tensione palpabile”

Il nastro su cui è incisa l’intervista di Lennon sarà battuto ad un asta online che si terrà dal 19 al 29 settembre e che metterà in vendita centinai di cimeli legati alla straordinaria storia dei Beatles.