Hugh Laurie: il Dr. House torna con Didn’t it Rain

Didnt+It+Rain+HughLaurieNewCDDidntItRainhughHugh Laurie, meglio conosciuto come Dr.  House,  pubblica “Didn’t it Rain” il suo nuovo lavoro su etichetta Warner Music Entertainment, dopo il successo di ‘Let them talk’ afferma :’ “Ho deciso di continuare, di approfondire la ricerca sulla musica americana che mi ha incantato sin da piccolo – racconta Laurie – Più andavo avanti, più ne rimanevo conquistato”. Accompagnato della Copper Bottom Band, Jay Bellerose, Kevin Breit, Vincent Henry, Greg Leisz, Robby Marshall, David Piltch e Patrick Warren con Elizabeth Lea e Larry Goldings. Didn’t It Rain vede Hugh Laurie partire dal suono di New Orleans e risalire la corrente del blues fino al cuore del suono americano. Include brani che risalgono ai primi pionieri W.C. Handy (“St.Louis Blues”) e Jelly Roll Morton (“I hate a man like you”) fino ad artisti più recenti come Dr.John (“Wild honey”) e Alan Price degli Animals (“Changes”). Didn’t It Rain verrà pubblicato in cd, in edizione deluxe formata da 2CD e un libro, in vinile. La versione digitale, invece, è già disponibile su tutti gli store digitali (inclusa una versione speciale per iTunes). A giugno il famoso dottore intraprenderà un tour in Inghilterra. Chissa se verrà a tropvarci nel bel paese.