Gli Who starebbero pianificando il Tour di addio

The Who photoshoot in 1966Una delle band simbolo del rock britannico starebbe per arrivare al capolinea. Per il cinquantenario della band, gli Who starebbero pianificando il Tour di addio. A dare la notizia Pete Townshend, che insieme a Roger Daltrey formano gli unici rappresentanti ancora in vita della formazione originale. La causa dell’addio, oltre all’età dei due musicisti, ormai prossimi alla settantina sarebbero anche rappresentati dai problemi di salute che li tormentano negli ultimi tempi. Townshend è affetto da anni da una grave forma di acufene, che in passato l’ha anche costretto ad abbandonare il palco, mentre Daltrey è costretto a sottoporsi a controlli periodici dopo essere stato operato per la rimozione di un tumore alla gola nel 2010.

A tal proposito, Townshend ha dichiarato:

“Per il cinquantesimo anniversario faremo un tour mondiale, ci sono un sacco di posti dove non abbiamo ancora suonato. Ci piacerebbe andare nell’Europa dell’est e in altri posti dove non hanno ancora sentito dal vivo i nostri vecchi successi”.

Vi ricordiamo inoltre che dal prossimo 11 novembre potrete trovare nei negozi di dischi la riedizione di Tommy, quarto disco degli Who, uscito originariamente nel 1969. La riedizione sarà venduta sotto forma di box set, arricchito da bonus track e brani inediti.