Doors, reunion in vista per Robby Krieger e John Densmore

doorsDopo la morte di Ray Manzarek, avvenuta lo scorso 20 maggio in un ospedale tedesco (noi de LaMusicaRock.com ve ne avevamo parlato QUI), Robby Krieger, ex chitarrista della band del leggendario Jim Morrison, ha confermato l’intenzione di tornare sul palco insieme all’altro superstite della band, il batterista John Densmore, per un tributo all’amico tastierista scomparso. Tributo che dovrebbe concretizzarsi entro la fine dell’anno. A tal proposito, Robby Krieger ha affermato:

“Faremo almeno un concerto insieme per Ray, e per mandarci a quel paese. Potrebbe essere l’inizio o la fine di qualcosa, staremo a vedere”.

I rapporti tra Krieger e Densmore degenerarono 11 anni fa, quando il primo, insieme a Manzarek intraprese un tour come “Doors of the 21st Century“. Densmore denunciò i due per utilizzo indebito del nome del gruppo e fu a sua volta denunciato da Manzarek e Krieger per imporgli di concedere l’autorizzazione per lo sfruttamento commerciale del nome Doors. A tal proposito Krieger aveva affermato:

“E’ così che vanno le cose; se qualcuno ti denuncia tu lo controdenunci chiedendogli il doppio del risarcimento sperando che lasci perdere la causa. Ma è stata un’idea davvero stupida… Sì, abbiamo avuto i peggiori avvocati sulla piazza”

Al momento non si sa ancora se questo tributo sarà un unico concerto o magari un Tour con più tappe. Vi aggiorneremo come sempre non appena sapremo qualcosa di più.