Un concerto dei Metallica… in Antartide!

antartideNon molto tempo fa, il batterista dei Metallica Lars Ulrich aveva fatto sapere che la band avrebbe fatto qualcosa di decisamente “interessante” per i fan il prossimo dicembre, dichiarando alla stampa:

“C’è una cosa molto interessante che faremo a dicembre. Non lo sa ancora nessuno, quindi… diciamo che i Metallica oltrepasseranno un’altra frontiera a dicembre. E se chiunque del nostro management sapesse che ho detto questa cosa, potrebbe partire una caccia all’uomo per farmi tacere per sempre. Ma è così: a dicembre ci sarà un nuovo confine da oltrepassare e siamo molto eccitati all’idea”.

La frontiera che i Metallica oltrepasseranno a dicembre è stata finalmente svelata dal sito colombiano di Coca Cola Zero. A quanto pare, l’8 dicembre, la band americana eseguirà un concerto esclusivo in Antartide. Un’evento davvero singolare, non c’è che dire. Tuttavia quello dei Metallica non sarebbe il primo evento musicale in queste lande desolate; nell’estate del 2007 infatti, si erano esibiti dal vivo i Nunatak, band composta dai membri della stazione di ricerca Rothera, stazione che si trova proprio in Antartide. Il pubblico per questo evento era composto da sole 17 persone, ovvero il resto del personale inglese della base.

Il concerto dei Metallica si svolgerà in un locale appositamente attrezzato all’interno della base scientifica argentina Carlini, ed a quanto pare sarà un live senza l’utilizzo di un impianto di amplificatori; l’intero spettacolo infatti sarà ascoltabile dal pubblico presente tramite delle cuffie.