Bono: il prossimo album degli U2 sarà qualcosa di completamente nuovo

Il leader degli U2, Bono Vox torna a farsi sentire; dopo le dichiarazioni rilasciate qualche settimana fa durante il “Late Show with David Letterman” (ve ne avevamo parlato QUA, ricordate?) il cantante ha recentemente dichiarato ai giornalisti dell’Indipendent che nel nuovo disco ci saranno influenze punk, dai Ramones passando ai Talking Heads. Qualcosa che davvero non ci saremmo mai aspettati da loro:

U2-nuovo-album-2013-indiscrezioni1“Quando abbiamo iniziato a lavorare a questo album ci siamo messi ad ascoltare alla musica che fin da principio ci fece venire voglia di formare una band. Abbiamo ri-visitato tutto, dal punk rock ai Ramones ai Talking Heads fino alle cose più elettroniche: tutta quella roba che ci ha fatto desiderare di avere una nostra band è finita nelle nuove canzoni. Per ottenere questo suono, abbiamo più o meno inserito tutti questi elementi in una specie di frullatore. Ogni volta che facciamo un album finisce col suonare molto U2, e se questa sia una cosa buona o cosa cattiva dipende sempre da chi ascolta. Ma stavolta è sicuro: questa non è una versione degli U2 che conoscete già o avete già ascoltato prima.”

La curiosità sul nuovo album degli U2 è sempre più forte. Riusciranno Bono e soci a non deludere le nostre aspettative? Non ci resta che aspettare…