Billie Joe Armstrong: “Psy è un herpes”

billie joe live“Questo tizio è l’herpes della musica. Quando pensi che se ne sia andato, lui torna”. Parole e musica di Billie Joe Armstrong. Così il leader dei Green Day ha commentato “Gentleman” il nuovo succuesso del rapper coreano Psy. Che Billie potesse non apprezzare i ritornelli da classifica del cantante coreano era logico aspettarselo, basta scorrere il pedegree e la carriera di entrambi per accorgersi di come si stia parlando di due mondi differenti. Oppure basta tornare con la mente a quando il leader dei Green Day reagì spaccando una chitarra, quando gli venne comunicato che il tempo dell’esibizione dela sua band sarebbe stato inferiore a quello concesso a Justin Bieber.
Che però Billie Joe si scomodasse addirittura a spender parola in merito all’opera di Psy è una cosa che ha sorpreso molti, lo stesso Psy in primis. Il cantante interrogato dal sito “Fuse” in merito alla vicenda, ha infatti risposto in maniera furbetta, al punto da sembrare quasi lusingato dal fatto che i Green Day abbiano parlato di lui: “Mi piace, è cool. Lui dice che sono come un herpes… che torno sempre. Penso sia come un complimento. Lo apprezzo molto, grazie”.