Arezzo Wave: il Love Festival 2013… in Val di Chiana

arezzo_wave_2013Quest’anno Arezzo Wave cambia faccia, da festival urbano diventa festival “campestre” in una location tutta nuova e ‘bucolica’. Location del 2013 non sarà piu’ la citta’ ma la provincia. La kermesse, giunta alla 27esima edizione, dal 12 al 14 luglio avverrà nel cuore verde della provincia di Arezzo e precisamente nella localita’ Albergo, piccola frazione del Comune di Civitella in Val di Chiana.

Un ritorno alle origini: unico palco in un’unica area che si animerà nel pomeriggio e nella sera con varie attivita’, per amanti della musica e non solo.Ogni giorno il palco principale ospiterà come da tradizione band emergenti, artisti italiani affermati e nuove scoperte della musica internazionale. 
Come ogni anno, le band emergenti vengono selezionate attraverso il contest “Arezzo Wave Band”, il più importante contest per formazioni musicali emergenti organizzato dalla Fondazione Arezzo Wave Italia a livello nazionale. 
Questi i primi nomi delle band finora selezionate:
 Unheimlich! (Abruzzo), Avast (Basilicata), Subwayundersea (Calabria), Emmecosta (Campania), Matteo Toni (Emilia), Catch a fyah (Friuli Venezia Giulia), Boxerin Club (Lazio), Ansomia (Liguria), Le Capre a sonagli (Lombardia), Swordfish Project (Marche), Blues ash of Manhattan (Molise), Invers (Piemonte), Plof (Puglia), B:Due (Sardegna), La rappresentante di Lista (Sicilia), Etruschi from Lakota (Toscana), The Soul Sailor & the Fuckers (Umbria).

Altre info QUI

MUSICRAISER

Dalla settimana di lunedì 22 aprile Arezzo Wave sarà anche sul sito di crowd-funding ideato da Giovanni Gulino dei Marta sui Tubi e Tania Varuni. Un modo per chiedere il contributo anche di tutti gli appassionati “music lovers” a sostenere Arezzo Wave. www.musicraiser.com – musicraiser@arezzowave.com