Johnny Thunders: in arrivo un film sulla sua storia

johnny thundersE’ un momento decisamente d’oro per il punk al cinema. Dopo il film dedicato al CBGB, il leggendario locale di New York dove esordirono tantissime band della scena rock underground, la L.A.M.F. Films di Los Angeles starebbe per iniziare la produzione di un biopic incentrato alla vita di Johnny Thunders, il leggendario chitarrista punk rock morto nel 1991 a New Orleans per un’overdose di metadone, dopo una vita sregolata e dissoluta, in cui la facevano da padrone i suoi problemi con l’alcol e l’eroina. Secondo l’Hollywood Reporter, il film sarebbe l’adattamento del libro biografico “Johnny Thunders: In Cold Blood” scritto nel 1987 da Nina Antonia (e poi aggiornato nel 2000), mentre la pellicola sarà diretta dal regista Alexander Soskin e comprenderà tutto l’arco della carriera del rocker statunitense (ma di chiare origini italiane, visto che il suo vero nome era John Anthony Genzale, N.d.R.) partendo dai suoi esordi con i New York Dolls, passando per gli Heartbreakers ed arrivando infine al periodo solista. La sceneggiatura del film invece è stata affidata a Chloe Fontana e Ada Guerin.

Parlando di Thunders, l’ex leader degli Smiths, Morrissey, una volta disse:

“La chitarra di Johnny in realtà cantava…”

Ma Morrissey era solo uno dei tantissimi estimatori del cantante americano, che nel corso della sua burrascosa carriera influenzò band come i Sex Pistols, i KISS ed i Guns’n’Roses. Vi lasciamo ad uno dei suoi pezzi più celebri, Chinese Rocks, scritto da Dee Dee Ramone e Richard Hell, ed eseguito dagli Heartbreakers nel 1977.