Ninfeanera: l’omonimo album d’esordio Ninfeanera

ninfeaneraNinfeanera sono un quintetto nato in Brianza, attivo dal 2003. L’esordio della band è avvenuto nel 2004 con un Demo Tape di 5 brani,  gradualmente incrementando la propria visibilità grazie a un’intensa attività live, che li ha portati a collezionare molte esibizioni dal vivo , che negli ultimi  anni li ha portati a  condividere il palco con artisti del calibro di Super elastic bubble plastic, Stardog, Giorgio Canali, No Guru (ex ritmo tribale e afterhours), The Niro, La Fame di Camilla, Alessandro Grazian, Io?Drama. In questi anni di “gavetta” fatta di palchi e ricerca di un propria Identità, inserendo stabilmente il violino come strumento distintivo, partecipano a vari concorsi, come “Casa Sanremo Soundcheck”, e “Rock Targato Italia” vincendone le edizioni del 2011 e 2013 rispettivamente. Il 2013 viene  alla luce il primo vero e proprio album dal titolo “Ninfeanera” caratterizzato da sonorità rock tendenti al melodico, ma con un deciso taglio sperimentale, cantato in italiano, ricco in energia e distorsioni. Registrato al Blap! Studio di Milano tra Ottobre 2012 e Gennaio 2013 da Riccardo Carugati, bassista del gruppo, e finanziato grazie anche alla partecipazione al progetto di crowdfunding online Music Raiser. I punti di riferimento più immediati dall’ascolto dei  Ninfeanera possono essere  i Muse, per una certa epicità del loro sound e per i dirompenti break chitarristici, i Negramaro e Le Vibrazioni per lo stile complessivo. L’uscita dell’album segna un punto di svolta per questi cinque ragazzi, decisi a mettersi in gioco con un disco carico di passione e volontà espressiva. C’è molto impatto in queste dodici canzoni, ma anche straordinari momenti di riflessione introspettiva, come nel caso dell’intensa “Il profumo di un albero”, e ricami pop prossimi ai Cure meno oscuri come in “Ho visto un uomo”. Ma l’elemento distintivo del sound risulta essere il violino, grande protagonista in quasi tutte le tracce, efficace come non lo era in ambito del rock italiano. Menzione particolare al brano “Aenima”, brano dalla grande carica di energia emotiva,  chitarre graffianti e arpeggi vellutati e malinconici a completamento di una voce tonante. Tra tutti, questo è il brano scelto dalla band per la realizzazione del primo video, che verrà presentato il 29 Novembre all’arci Tambourine di Seregno. Occasione in cui potete ascoltare dal vivo questa band, che ha tutte le carte in regole per essere il vostro gruppo preferito. Di seguito il Teaser del video “Aenima”.

Ninfeanera – Alternative Rock Band

Website: www.ninfeanera.it 

Social:   FACEBOOK  |  TWITTER  |  YOUTUBE