I Ministri e il loro “FIDATEVI” – la recensione

La recensione del nuovo album dei Ministri, “FIDATEVI”,  a opera di Linda Bertolo.

Fidarsi dei ministri al giorno d’oggi, o meglio, in questi tempi bui, potrebbe sembrare un ossimoro, ma dei Ministri, quelli con la lettera maiuscola, di Divi, Federico e Michele, c’era da immaginarsi che ci si sarebbe potuti fidare.

I Ministri annunciano l’uscita del loro sesto album a febbraio, quasi sottovoce, chiedendo la mail a chi ne vorrebbe sapere di più, cosa rara di questi tempi, dove ormai chiunque deve far sapere tutto a tutti tramite i social e, anche sapendo che a chissà quante altre persone sono state spedite le “lettere”, mi sono sentita speciale. Ordinato album e maglietta attendo con ansia l’uscita,  il 9 marzo, proprio appena dopo le elezioni, e mi arriva a casa  insieme ad una vera e propria fotografia stampata e autografata (altra cosa rara di questi tempi) con le loro giacche nuove (cari The Kolors, sapete quanti cereali sottomarca vi dovete mangiare ancora…)

La copertina dell’album “Fidatevi” credo come provocazione ritrae uno squalo a bocca spalancata e contiene 12 canzoni, meno arrabbiate, meno aggressive e leggermente più  melodiche rispetto ai precedenti album, sembra quasi che I Ministri abbiano cambiato il modo di vedere le cose, Divi sbraita un po’ meno, saranno i 40 che piano piano si avvicinano?

Si passa dal rock urlato a sonorità più dolci alle quali forse non siamo abituati ma che io ho apprezzato molto, come la canzone che chiude l’album “Dimmi che cosa” degna conclusione di un album molto vario dove le canzoni vanno interpretate e rese proprie.

Rimango in attesa di vederli dal vivo per capire se ho fatto bene a fidarmi.

“Le canzoni non ti tradiscono. Anche chi le fa può tradirti, ma le canzoni, le tue canzoni, quelle che per te hanno voluto dire qualcosa, le trovi sempre lì, quando tu vuoi trovarle. Intatte. Non importa se cambierà chi le ha cantate. Se volete sapere la mia, delle canzoni, delle vostre canzoni, vi potete fidare.”

Radiofreccia

Qui le date del tour per vivere dal vivo FIDATEVI: 

09/04 – MILANO – ALCATRAZ (seguirà report del live)

12/04 – TRENTO – SANBA’POLIS

14/04 – ROMA – ATLANTICO LIVE

19/04 – VENARIA REALE (TO) – TEATRO DELLA CONCORDIA

20/04 – NONANTOLA (MO) – VOX CLUB

24/04 – FIRENZE – OBIHALL

27/04 – MOLFETTA (BA) – EREMO CLUB

28/04 – NAPOLI – CASA DELLA MUSICA

30/04 – PERUGIA – AFTERLIFE LIVE CLUB