Daniele Celona: l’ep live “Dalla guerra alla luna”

Daniele-Celona-cover-300x300Registrato lo scorso 15 aprile al Diavolo Rosso di Asti, Dalla guerra alla luna è la prima mini-raccolta live “emotivamente elettro-acustica” del cantautore torinese.

 

 

di Eleonora Montesanti

 

 

Dall’esperienza live che ha seguito l’uscita di Amantide Atlantide, l’ultimo disco di Daniele Celona – che lo ha visto girare accompagnato dalla sua band, da due violoncelli oppure solo dalla sua chitarra per i palchi di tutta Italia – ha visto la luce Dalla guerra alla luna, una prima piccola raccolta live che comprende cinque dei brani più suggestivi dell’artista torinese, registrati in un’occasione speciale.

Questo ep, infatti, è stato registrato lo scorso 15 aprile al Diavolo Rosso di Asti, un’ex chiesa sconsacrata che da quasi dieci anni ospita concerti e attività culturali. Quello di Daniele Celona, però, oltre ad essere l’ultimo appuntamento del suo Atlantide tour, è stato anche uno degli ultimi live di questa roccaforte della musica indipendente: a maggio il Diavolo Rosso ha chiuso i battenti (si spera solo temporaneamente).

Così, la carica emotiva di questi cinque brani racchiude tutto il simbolismo di quel luogo. E’ impossibile non emozionarsi ascoltandoli, perché sono pregni di energia, forza, linfa vitale. Basta chiudere gli occhi per immaginarsi di essere lì, di far parte di qualcosa di bello. Non è mai facile racchiudere in un disco tutte le vibrazioni che si percepiscono vivendo un concerto, come non è facile creare sensazioni collettive partendo da qualcosa di personale. Ma qui dentro c’è tutto: carezze e schiaffi, intimità e condivisione, nostalgia e arricchimento. Un po’ come se si trattasse di un viaggio, dalla guerra alla luna.

Nell’ep hanno suonato: Daniele Celona – voce e chitarra //  Marco Di Brino – basso //  Davide Invena – chitarra e voce // Mario Rossi – batteria //  Anthony Sasso – chitarra, synth e voce //  Bea Zanin – violoncello.

Di seguito le prossime date del Dalla guerra alla luna Tour:

10 luglio, Parco Tittoni, Desio (MB)
15 luglio, Festival Controtempi, Parma
6 agosto, Corto Maltese, Cagliari
10 agosto, Indiegeno Fest, Tindari
26 agosto, Musiklarenia Fest, Capodarco (FM)