Calvino: Occhi Pieni Occhi Vuoti – la recensione

calvinoCalvino presenta l’EP d’esordio Occhi Pieni Occhi Vuoti, autoprodotto e in uscita il 5 Novembre. Niccolò Lavelli è la persona dietro cui si nasconde  Calvino, accompagnato da Silvio Centamore (già batterista di De Sfroos e Carotone) e Alessandro Rigamonti al bassoOcchi Pieni Occhi Vuoti è un EP composta da 4 tracce per 15 minuti di emozioni sospese nell’aria al loro passaggio, brani composti da incroci di bassi e chitarre vagamente amplificati, con un tocco di elettronica lievissimo qua e là. La leggerezza quasi estatica della musica colpisce subito ed apre il cuore. Un EP che percorre il tema dell’assenza e del vuoto, che rovista tra le scorie di storie mai nate o, peggio, finite male, sublimando così in qualcosa di autenticamente e dolorosamente vero. Sono quattro storie bellissime, partendo dal brano “Nella città”a “L’amore in aria”, Singolo che anticipa l’uscita dell’EP,  “Il clochard e la Senna” dall’atmosfera sognante e visionaria, ma anche reale. Fino ad arrivare alla malinconica “I fantasmi”. Quattro brani, che però, vanno ascoltati singolarmente, uno alla volta, in pillole. L’ascolto per intero dell’EP rischia di ricadere in una insolita noia, forse per via dell’assenza (vedi Il clochard e la Senna) di momenti sonori, specialmente nella chiusura del brano, in cui si riesce a metabolizzare al meglio la storia raccontata. Il passaggio tra un brano e l’altro non lascia tempo a sufficienza all’immaginazione. Calvino, con questo lavoro, si inserisce alla perfezione nel mondo del cantautorato Italiano, ma ci aspettiamo con il prossimo lavoro  una crescita, che avvenga svecchiandosi ed osando di più nelle strutture compositive. Occhi pieni ed occhi vuoti, sono quattro brani che hanno un bagaglio immenso di emozioni, suoni e malinconie da condividere con chi non ha paura di esternare i propri più intimi pensieri, concedetevi un attimo

Tracklist:

1_ Nella città
2_ L’amore in aria
3_ Il clochard e la Senna
4_ I fantasmi

 

Facebook: www.facebook.com/lecanzonidicalvino?fref=ts