Alessandro Casalis: Avventure Umane Particolari – la recensione

Alessandro Casalis - Avventure Umane ParticolariAlessandro Casalis è un cantautore torinese, nato nel 1977, che ha da poco realizzato un progetto musicale chiamato “Avventure Umane Particolari”.

di Marco Arese

Alessandro, che ha partecipato in numerosi progetti musicali nel contesto torinese, con questo album, distribuito in freedownload dal 25 Ottobre su www.alessandrocasalis.it, vuole raccontare la quotidianità di ognuno di noi, cogliendo le sfumature e i dettagli presenti nelle storie reali e stereotipate delle persone che lo circondano.

Questo spirito di osservazione ha generato undici tracce (9 canzoni e 2 brani strumentali) interamente scritte, arrangiate e suonate da Alessandro, che raccontano “storie normali”, spesso cantate in prima persona, in cui l’autore si fa portavoce dei personaggi e delle storie vissute, con un taglio spesso divertente e divertito rispetto alle situazioni raccontate.

Le sonorità dell’album sono molto varie con l’utilizzo di chitarre acustiche ed elettriche intrecciate a suoni e campionamenti elettronici. In alcuni brani, come ad esempio “Guardare sempre avanti” si sente il sound ed il calore tipico delle ballate rock, in altri, come ad esempio “Video Game Over” l’artista si spinge verso suoni elettronici e distorti.

Alessandro Casalis sarà protagonista di due serate torinesi: il 10 Novembre al Blah Blah, storico locale di Via Po, sempre attento alle nuove proposte artistiche (e in diretta su Radio Flash); il 15 Novembre al Lab per “Il Salotto di Mao”, spettacolo in versione acustica.