Michelle Branch, “Getaway”: il video a Milano

Cantanti USA, Rock News
C'è anche lo scenario di Milano nelle immagini del nuovo video di Michelle Branch, “Getaway” lanciato ufficialmente in rete da poche ore. Proprio il capoluogo lombardo è stato sede, tra l'altro, del vernissage del videoclip, avvenuto lo scorso 13 Aprile in concomitanza con il lancio della nuova nata della famiglia Mini, la “Getaway”, appunto. L'iniziativa, svoltasi durante la Milano Design Week a mò di gioioso picnic collettivo, ha consentito anche di riascoltare la cantante rock pop americana nel suo successo più grande, “Everywhere”, tormentone di nove anni fa. Tornando all'attualità, però, la bella interprete d'oltreoceano non ha deluso le attese, esprimendosi con una ballad che entra subito in testa con i suoi suoni ritmati che danno, già dalle prime note, quel senso di “fuga dalla qu

Kasabian special guest dei Muse: a San Siro “West Rider Pauper Lunatic Asylum”

Gruppi inglesi, Interviste
Dici Kasabian e ti si sovrappongono una serie di immagini in maniera disordinata: Charles Manson, la strage di Bel Air, Helter Skelter dei Beatles, Tom Meighan e Sergio Pizzorno, i Muse. Cartoline. Fotografie. Ma anche la certezza di sana, energica musica che griffa il rock di sonorità elettroniche da uscirne con il cuore che ancora pompa. Sangue & sounds. Pensi Kasabian e ricostruisci mentalmente la forma di una Inghilterra che ha dato i natali a diverse generazioni di musici dalla discografia entrata di diritto negli scaffali di ciascuna casa. Nei ripiani di ciascuno scaffale. Nella polvere di ogni singolo ripiano. Due di quattro, con inevitabili scuse ad Andrea De Carlo: un binomio giovane e frizzante che sta al panorama della musica rock come certi tramonti si adagiano sui "fine-