“The Beginning”. uscirà il 30 Novembre il nuovo disco dei Black Eyed Peas

Cantanti USA, Interviste, LaMusicaPop, Rock News
Sicuramente non si tratta di vero e proprio rock, e su questo non ci sono dubbi. Ignorare però una band che, negli ultimi otto anni è stata capace di realizzare, quanto i Black Eyed Peas, hanno realizzato in nome di una qualsivoglia purezza di forme, sarebbe da ottusi. In proposito basta presentare alcune delle credenziali di Fergie e soci che con The E.N.D, loro ultima fatica, è stato due volte disco di platino negli Stati Uniti, mentre il singolo: "I gotta Feeling" è ad oggi il brano più scaricato, da quando la musica si ascolta in rete. Il prossimo 30 Novembre, uscirà nei negozi di tutto il mondo "The Beginning", ultimo lavoro della band di Los Angeles. A presentarlo al pubblico sono le parlo del cantante-produttore Will.I.Am: "Il nuovo album è l'ininzio di qualcosa di nuovo ma con una

Rolling Stone, pronto un nuovo Tour Mondiale

Cantanti USA, Live Report, Rock News
Avere 267 anni e non sentirli. Questo nel complesso l'ammontare delle età dei Rolling Stones, equamente distribuite fra i vari Jagger,Richards, Watts e Wood. Nonostante questo i Rolling Stones, tornereanno presto sul palco, per quello che viene annunciato come il loro tour definitivo (l'ennesimo consentiteci di dire). Le prime indiscrezioni a riguardo, erano cominciate a trapelare lo scorso Luglio. I tabloid inglesi avevano infatti riportato che il 2011 era l'anno scelto dalla band per portare in giro nel mondo, il loro tour finale. A rinforzare le ipotesi sono arrivate prima le parole di Charlie Watts a "Le Parisien": "Ci siamo detti che, se faremo qualcosa, sarà o l'anno prossimo o quello dopo ancora. Abbiamo raggiunto un'età in cui non si può guardare troppo avanti nel futuro". A raffor

Il Liga non si ferma, dopo gli stadi ecco le date del tour nei palasport

Cantanti italiani, Live Report, Rock News
Il Liga a stare fermo proprio non ce la fa. Nemmeno il tempo di archiviare il successo dello Stadio tour, che il rocker di Correggio ha annunciato le date degli show che quest'inverno lo porteranno in giro per palasport. L'intenzione è di toccare quelle città, trascurate in estate. Queste le date del tour confermate: 04-12-2010 LIVORNO PALA LIVORNO 07-12-2010 PESARO ADRIATIC ARENA 09-12-2010 PERUGIA PALA EVANGELISTI 11-12-2010 CASERTA PALA MAGGIO’ 14-12-2010 BOLZANO PALA ONDA 16-12-2010 TRIESTE PALA TRIESTE 18-12-2010 BRESCIA FIERA 21-12-2010 GENOVA VAILLANT PALACE Non si arresta quindi l'onda del successo dell'album "Arrivederci Mostro", onda che il Liga conta di cavalcare anche in occasione di quello che si annuncia come uno show molto simile a quello tenuto negli stadi, anche se con alc

U2 e Muse insieme dal vivo?

Gruppi inglesi, Gruppi irlandesi, Rock News
Muse e U2 sul palco assieme, dal vivo? Non non avete capito male. Per il momento si tratta solo di voci, ma da quanto si mormora pare che i contatti fra la band di Matt Bellamy e Bono&Co.siano già più che avviati. Nonostante infatti le pari in causa, si trincerino dietro ad un silenzio che di fatto non smentisce le indiscrezioni, smebra che siano già state decise le date. Gli show, neol cosrso dei quali i Muse avrebbero il ruolo di lussuosa support band, dovrebbero essere: quelli del 25 e 26 Marzo a Santiago del Cile, quelli del 31 Marzo e del 1 Aprile a Buenos Aires in Argentina e quelli del 7 e 8 aprile a San Paolo, Brasile.

Ad Aprile il nuovo disco dei R.E.M.

Cantanti USA, Rock News
La notizia arriva direttamente dagli storici studi: "Hansa studios" di Berlino, gli stessi per intenderci in cui gli U2 hanno inciso "Achtung Baby",e David Bowie "Heros", gli stessi dove i R.E.M. hanno appena terminato le registrazioni del loro nuovo album. Alla luce di queste premesse, è logico che l'attesa attorno al nuovo disco della band di Michael Stipe, cresca di giorno in giorno. Il seguito di "Accelerate" edito nel 2008, ed ultimo disco di inediti dei R.E.M., dovrebbe uscire nella primavera del 2011, più precisamente ad Aprile. Il titolo del disco non è ancora noto, probabilmente perchè la band stessa, non ha ancora deciso come battezzarlo. Si sa però che ad occuparsi della produzione è stato Jacknife Lee, da tempo a fianco di Stipe e soci, ed ora al soldo di gruppo quali Kasabian,

“Danger Days” tornano i My Chemical Romance

Cantanti USA, Rock News
Un silienzio durato quattro anni. Tanto sono rimaste in sordina le chitarre dei "My Chemical Romance". La band che nel 2006 scalò le classifiche fino al secondo posto della celeberrima Billiboard's Top chart, con il fortunatissimo "Black Parade", un album capace di vendere nella prima settimana 240.000 copie. L'attesa è finita. Il nuovo disco è pronto. Si chiamerà: "Danger Days: The True Lives of the Fabolous Killijoys", ed uscirà negli Stati Uniti il 22 Novembre. I fans italiani dovranno aspettare ancora un pò, ma potranno ingannare l'attesa ascoltando il singolo che predederà l'album. "Danger Days", questo il nome del singolo, sarà ubidile on line a partire da Martedì 28 Settembre.

I Pearl Jam celebrano 20 anni suonando per i bambini di Neil Young

Cantanti USA, Rock News
Quella annunciata lo scorso Luglio, in occasione del concerto di Lisbona, doveva a tutti gli effetti essere una lunga pausa per i Pearl Jam. Stando infatti a quanto dichiarato dalla band, il concerto di chiusura della loro tourneè europea, sarebbe dovuta essere l'ultima data live per un bel pò di tempo. Così non sarà. Non che quanto detto non fosse vero, semplicemente inesatto. La band di Seattle romperà di fatti il silenzio per celebrare i loro primi vent'anni di carriera. Per l'occasione sul palco, salirà anche Neil Young, amico di vecchia data della band. I prossimi 22 e 23 Ottobre i Pearl Jam suoneranno al Bridge School Benefit, annuale appuntamento benefico, il cui scopo è quello di raccogliere fondi destinati alla Brige School. Scuola che si propone di offrire assistenza a bambini di

Gli U2 aggiungono un’altra data al 360° tour

Gruppi irlandesi, Rock News
Mentre in Italia sale la febbre in vista dell'otto di Ottobre, giorno in cui Bono e soci, si esibiranno davanti al pubblico di Roma, nel resto del mondo si rincorrono le voci su dove e quando il 360° Tour degli U2 possa concludersi. La tourneè che tiene in ballo la band irlandese da più di un anno, doveva infatti concludersi il prossimo 23 Luglio con il concerto di Minneapolis. Pare però che qualcosa abbia fatto cambiare idea alla band. Pare infatti che, dietro pressioni di Dan Rooney, ex presidente della squadra degli Steelers nonché ex ambasciatore USA in Irlanda, gli U2 abbiano aggiunto un ulteriore show e termineranno, dopo due anni, il "360°" a Pittsburgh, qualche giorno dopo data di Minneapolis. Dopo, forse, sarà finalmente tempo di prendersi una vacanza.

Beautiful, le sonorità internazionali dei Marlene Kuntz

Cantanti italiani, Rock News
Strumenti in libertà, amplificatori sempre accesi e registratori pronti a catturare ogni nota. Questo è quanto c'è alla base del nuovo progetto dei Marlene Kuntz. Del progetto si conosce per il momento solo il nome: Beautiful, e che vedrà coinvolti Gianni Maroccolo e Howie B. “Contrariamente a quanto succede in genere in questi casi” racconta Cristiano Godano, frontman dei Marlene “alle vaghe promesse del -facciamo qualcosa un giorno insieme- hanno fatto seguito la volontà e la fattività concrete, convogliate in una sessione di registrazione di musiche nel giugno 2009". Proprio da questa sessione hanno avuto origine un album, e un tour che partirà il prossimo 15 Ottobre. Non solo, dalle riprese video degli spezzoni di sessione, verrà tratto un film-documentario, che verrà pubblicato poco

Queen: Sarà Baron Cohen ad interpretare Freddy Mercury nel tribute-film

Gruppi inglesi, Live Report, Rock History, Rock News
Il progetto era in cantiere già da tempo. Ora però i contorni del film sulla storia dei Queen, cominciano a delinearsi. Le riprese cominceranno nei primi mesi del 2011, mentre la parte di Freddy Mercury, sarà affidato a Baron Cohen. Inutile sottolineare che, quello interpretato da "Borat"(personaggio che per l'appunto ha reso famoso Cohen al grande pubblico) sarà il ruolo chiave dell'intera pellicola. Pare che la produzione, affidata niente meno cha a Robert De Niro, abbia scelto Cohen in funzione dell'impressionante somiglianza fra l'attore ed il compianto leader dei Queen. Ancora da definire invece la questione relativa al regista, dal momento che non si sa ancora a chi verrà affidata la direzione della pellicola. E' invece sicuro che i Queen: Brian May, Roger Taylor e John Deacon, parte