Litfiba: ecco le date del tour invernale

Cantanti italiani, Live Report, Rock News
I Litfiba sono tornati. O meglio, tornati lo erano già, ma finalmente sono pronti a riunirsi con il loro pubblico nel "sacro" rito del Live. Piero e Ghigo, dal 4 Aprile scorsco nuovamente Litfiba, saranno protagonisti di un tour invernale che li vedrà calcare i palchi dei maggiori palazzetti italiani. Da non perdere sicuramente la tappa del 1° Dicembre, quando suoneranno nella "loro" Firenze. La scaletta, presto disponibile, proporrà i successi dell'ultimo disco a partire da "Sole nero", ma ripercorrerà anche le più significateve tappe della ventennale carriera, di una delle più importanti rock band italiane. Ecco le date del tour: TORINO 20 novembre 2010 – Palatorino (Ex Mazdapalace) - Tribuna Numerata Intero 46 euro più diritti di prevendita - Parterre – Gradinate Non Numerate Intero 3

Bon Jovi: il 17 Luglio a Udine l’unica tappa italiana del “The circle Tour”

Cantanti USA, Live Report
La notizia è ufficiale, i Bon Jovi suoneranno in Italia la prossima estate. Si tratta di un unica data, quella del 17 Luglio, giorno in cui il "The circle tour" farà tappa allo stadio Friuli di Udine. Un evento di sicuro, dal momento in cui l'ultima volta che John Bon Jovi e compagni avevano suonato in Italia era il 2003, quando salirono sul palco dell'Heiniken Jammin' Festival. "The circel tour" dovrebbe terminare poi il successivo 30 Luglio a Chicago. Sarà l'occasione per i Bon Jovi di promuovere il loro ultimo "greatest hits" attualmente in corso di pubblicazione, e che dovrebbe uscire sui mercati fra il 5 e il 9 di Novembre.

“RaccontiRaccolti” Beppe Carletti presenta il cover album dei nomadi in uscita domani

Cantanti italiani, Interviste, LaMusicaPop
Sarà disponibile da domani 26 Ottobre il nuovo disco dei Nomadi: "RaccontiRaccolti". L'album è un insieme di tributi ai grandi autori della musica italiana e non, come Francesco Guccini, Ivan Graziani, Antonello Venditti e Zucchero, ma anche Bob Marley, autori che la band ha deciso di omaggiare attraverso un album di cover. "Sì, lo so, con le cover arriviamo quasi per ultimi" ammette Beppe Carletti "Però che c'è di male siamo sempre stati interpreti". L'intervista raccolta da rockol.it in occasione dell'ospitata che la band ha fatto alla Fondazione Exodus di Don Mazzi, procede poi entrando più nello specifico, per quanto riguarda i contenuti del disco. E' sempre Beppe Carletti a parlare:"Hanno fatto cover anche i Beatles e i Rolling Stones. Ci piaceva l'idea di confrontarci con gente che s

Scintille fra Billy Corgan e la stampa, per la presentazione del nuovo disco degli Smashing Pumpkins

Cantanti USA, Rock News
E' stata una conferenza stampa al vetriolo quella in cui Billy Corgan, ha annunciato la prossima uscita del nuovo album degli Smashing Pumpkins. Incalzato dalle domande dei cronisti, che gli domandavano per quale motivo continuasse a usare il nome Smashing Pumpkins nonostante che della gloriosa originaria formazione, fosse rimasto solamente lui e se, proprio per questo motivo, non fosse il caso di scegliere un nuovo nome, Billy ha sbottato:"Non capisco quando la gente si fa domande come 'Perché non si ritira? Perché usa quel nome?' Allora perché gli U2 non si ritirano? Non hanno fatto abbastanza soldi? E perché i Rolling Stones vanno ancora in tour con quel nome anche se della formazione originale sono rimasti solo Jagger, Richards e Watts? Dovrebbero ritirarsi anche loro? Io sinceramente

“Born Free” da oggi in radio il nuovo singolo di Kid Rock

Cantanti USA, Rock News
"Born Free", nato libero, questo è il titolo scetlo da Kid Rock per il suo nuovo singolo. Il brano sarà da oggi in rotazione nell'air play radiofonico, e rappresenta l'attesissimo ritorno di Kid Rock dopo il successo di tre estati fa, quando "Rock'N Roll Jesus",aveva debuttato al primo posto della classifica americana rimanendovi per 100 settimane. Il singolo anticipa l'omonimo album "Born Free" che uscirà il 16 Novembre. Il disco non sarà però l'ideale proseguio di "Rock N'Roll Jesus". Kid Rock ha infatti deciso di eliminare dal proprio lavoro il rap e di conseguenza lo sticker Parental advisory, che aveva da sempre marchiato i suoi lavori. Born Free rappresenta quindi una piccola rivoluzione per l'artista del Michigan. Da segnalare alcune interessanti collaborazioni tra le quali spiccano

I Pink Floyd potrebbero tornare a suonare assieme, parola di Nick Mason

Gruppi inglesi, Rock News
Non si può considerarla ancora una notizia, ma sicuramente si tratta di qualcosa di più rispetto ad una semplice idea. Diciamo che ora come ora è un progetto. Un progetto non certo da poco: riunire i Pink Floyd. A dare adito a ciò sono le parole di Nick Mason il quale, a termine di un evento al quale ha preso parte in quel di Manchester ha dichiarato:"Sarebbe una buona cosa istituire una sorta di fondazione e prevedere un certo numero di concerti". Mason ha spiegato poi ad un giornalista della BBC che il gruppo si riunirebbe sporadicamente per esibirsi nel corso di manifestazioni benefiche, e che sia Roger Waters che David Gilmour (gli altri membri della band dal momento che Richard Wright è scomparso nel 2008) non si sono detti contrari al progetto. (altro…)

Ligabue tour 2010: raddoppiano le date di Livorno e Brescia

Cantanti italiani, Live Report, Rock News
Straordinario al punto da cogliere impreparato lo stesso rocker, e la sua stessa organizzazione. Questo in sintesi è stato il successo riscosso in biglietteria, dal tuor invernele nei palazzetti che Luciano Ligabue aveva annunciato circa due settimane fa. Merito sicuramente del successo di "Arrivederci Mostro" ultimo album del Liga, uscito la scorsa estate e ancora oggi in top ten, merito senza dubbio della stima e dell'affetto che i fan non fanno mai mancare al rocker di Correggio. Molte date sono pertanto già sold out. Un successo che, come dicevamo, ha colto impreparata l'organizzazione stessa, che non è stata in grado di organizzare doppie date, in molte delle città toccate dal tour. Uniche eccezioni Livorno e Brescia, dove Ligabue si esibirà due volte. Ecco quindi l'elenco aggiornato

Beastie Boys migliorano le condizioni di Adam Yauch, presto un nuovo album

Cantanti USA, Rock News
Buone notizie per i fan dei Beastie Boys, ma soprattutto per Adam Yauch e la sua famiglia. Lo scorso Luglio i medici avevano diagnosticato alla leggenda dell Hip-Hop, un tumore alle ghiandole salivari. I Beastie Boys avevano immediatamente deciso si sospendere ogni iniziativa discografica, dal tuor fino al progetto di un nuovo disco, per dare al compagno il tempo di curarsi. Le buone notizie che circolano in rete negli ultimi giorni, arrivano direttamente dal blog di Tamara Davis, moglie di Mike D, altro storico componente della band. "Mike is back mixing his record, which means Adam Y is feeling better." "Hot Sauce Committee Part 1" questo il titolo del nuovo lavoro dei Beastie Boys, potrebbe quindi addirittura vedere la luce i primi mese dell'anno prossimo. Anche se la notizia alla quale...

Keith Richards torna sul set dei Pirati di Jhonny Depp

Cantanti USA, Rock History, Rock News
Sarà un periodo tutt'altro che rilassante per Keith Richards. Oltre che alla prossima uscita dell'autobiografia (della quale già si discute da mesi) disponibile nei negozi per la fine di Novembre, e al vociferato ritorno sulle scene degli Stone, pare che il chitarrista sarà chiamato anche alle luci della ribalta cinematografiche. Lettere, musica e cinema per Richards, che apparirà nel nuovo episodio della saga: "I Pirati dei Caraibi". Keith aveva già partecipato, con un breve cameo, alla realizzazione del terzo film della serie: "Ai confini del mondo", in cui interpretava la parte del padre di Jack Sparrow. Non è un segreto poi che lo stesso Jhonny Depp (attore che impersonifica nella saga il capitano Sparrow), abbia più volte dichiarato di essersi ispirato proprio a Richards per la carat

Vasco chiude l’Indoor tour a Firenze, ecco la scaletta del concerto

Cantanti italiani, Live Report
Domenica sera, sul palco del Mandela Forum di Firenze, si chiuderà l'Europe Indoor Tour di Vasco Rossi. La tourneè che ha portato il Blasco in giro per i palazzetti delle più grandi città europee, da Londra a Milano, passando per Barcellona. Domenica e lunedì si chiude a Firenze, con due date ovviamente sold-out. Vasco si presenta infatti a Firenze in maniera trionfale, al termine di un tour ricco di soddisfazioni, bissato dal successo del doppio cd registrato durante la tappa londinese. "London instant live" è infatti in vette a tutte le classifiche. Ecco come il rocker di Zocca commenta la tourneè: “Avevo voglia di un tour con tante date, di un rapporto più stretto col pubblico: la gente mi trasmette adrenalina. La scaletta? E’ il riassunto della mia storia...”. Per i pochi fortunati in