The Highlands: Underneath the moon & Tonight’s the night – ascolta i due inediti

Highlands 2Highlands vuol dire “altopiani”: quella zona franca dove sei abbastanza in basso da vedere bene le luci della città, ma abbastanza in alto da raccogliere un ritaglio di orizzonte. 

Ci è capitato di ascoltare i The Higlands e scoprire quello che loro amano definire il loro stile.. la loro Popular music! Niente di commerciale, bensì un’attitudine popolare nel guardare in faccia la melodia. Gabriel Baiman fonda i The Highlands nel 2011 e già nell’anno successivo la band pubblica un album completamente originale (The Highlands Live in the heat of the Night) e intraprende una tournée in Francia. Dopo l’esperienza francese il gruppo riapproda all’Italia con nuove canzoni e nuove suggestioni. La percezione si spalanca e la musica si nutre di mondi sempre più variopinti, a volte lontani e dispersi, ma tenuti insieme dall’ancora di questa sorta di nave dal nome.

La band è così composta:
Chitarre elettriche e acustiche: Giacomo Riccardi

Rhodes electric piano – violino: Simone Varamo

Basso elettrico: Francesco Sbre Ravasio

Batteria: Luca Aveta

Sassofoni: Marco Fazio

Voce solista – scrittura dei brani: Gabriel B. Baiman

Fatevi un giro sulla loro pagina facebook QUI, e soprattutto ascoltateli!Vi proponiamo infatti di seguito due brani inediti suonati e registrati dal vivo!
Buon ascolto!
Underneath the moon (Lucio Dalla disidratato by The Highlands)

Tonight’s the night