Ordem: The Quiet Riot – la recensione

20130120123754ORDEM, la band nata nel 1998 presenta il primo full-length album: The Quiet Riot. Noi de lamusicarock.com lo abbiamo ascoltato, aggrappandoci ad ogni singola parola e ad ogni singolo brano, come loro stessi vogliono che l’ascoltatore faccia. Gli Ordem sono: Dario Floro (chitarre, backing vocal nonché membro fondatore), i fratelli Luca Garrone (chitarre, backing vocal) e Matteo Garrone (basso), Gian Marco Rebaudengo (batteria e percussioni) e alla voce di Dario Scalese. L’album è prodotto da Massimo Visentin, storico collaboratore di Paolo Conte, e contiene 13 canzoni. I testi sono tutti scritti e cantati in inglese, e offrono racconti d’amore, esperienze e sbagli di vita, ma soprattutto passione. Si inizia con “No Life ” un racconto che ci porta a conoscere la disperazione, e l’abbandono, entrambi risultati dell’incontro con la droga, che però ti trascina nota dopo nota fuori… sbocciando in una dedica alla vita e alla salvezza. Alternative rock, potremmo definirli così, ma forse dare etichette non basta. Sonorità metal che allo stesso tempo diventano armoniche melodie, arrabbiate tanto quanto innamorate. Ispirazioni e influenze che arrivano dagli anni 60/70. Anche gli Ordem amano. Amori sbagliati, oppure sbadati, quelli che passano e perdi senza accorgertene. Un po’ troppo garage il suono registrato, la voce graffia e cerca in tutti i modi di legarsi con il resto, ma corre. Corre Dario Scalese, quando si butta in coraggiosi acuti su Istant’s Mind, corre quando su Essential regala un’interpretazione unica che coinvolge completamente. E’ chiaro che l’hard rock anni ’90 è pane per i suoi denti. The Quiet Riot ci ricorda sonorità legate alla new-wave, colori psichedelici, melodie fresche e moderne, ma che non abbandonano mai la rabbiosa energia che contraddistingue questo quintetto piemontese.

Se gli ORDEM sono, a tutti gli effetti, le loro canzoni, allora vogliamo vederli live

Gli Ordem saranno live al Diavolo Rosso di Asti, giovedì 21 marzo a partire dalle 21,30. La serata fungerà anche da vera e propria “data zero” per il tour di supporto al disco. Sito della Band: http://www.ordemband.it/

21-03 – DIAVOLO ROSSO – Asti (AT)  23-03 – CLAN BANLIEU (VAREGGIO CAFFE’) Busnago (MB) 29.03 – VINOSTERIA FERRANDO – Solativo (TO) 21.09 – BAR DANTE – Acqui Terme (AL) 

Tracklist The Quiet Riot:

01. No life
02. The scent of lights
03. The quiet riot
04. Essential
05. Instant’s mind
06. Surrenders to rise
07. Brand new song
08. shine on
09. Everything
10. Mayf
11. Edges
12. Us
13. Waterlily