UnAltroFestival 2016 – Day 2: foto e report della serata

Ieri si è concluso UNALTROFESTIVAL il festival estivo di Comcerto, con una seconda serata esplosiva.

di Marilisa Besana

Finalmente abbiamo avuto modo di vedere dal vivo i toscani Birthh, che hanno aperto la serata sul palco piccolo. Li abbiamo seguiti da vicino e il loro live non ha assolutamente deluso le aspettative! Alice Bisi incanta con la sua voce sommessa, quasi di velluto, su cori caldi, bassi prepotenti, tappeti di suoni sintetici e non. Le premesse sono altissime data la giovane età del trio fiorentino.

unaltrofestival ministri
Davide Autelitano (A.k.a. Divi) de I Ministri sul palco di UnAltroFestival

La cantante neofolk Flo Morrissey si è esibita successivamente, sul main stage; armata esclusivamente della sua chitarra acustica, ha incantato il pubblico con tonalità delicate, cristalline. Cantautrice giovanissima, ha già all’attivo un album e numerosi inediti pubblicati a livello internazionale.

Restiamo piacevolmente colpiti da Fil Bo Riva, artista nato a Roma ma cresciuto a Dublino, con base a Berlino. Voce ruvida e potente che sviscera testi melanconici con una forza inaudita, sospesa tra folk e soul. Spesso paragonato a Tom Waits, con un passato da busker, ieri sera ci ha completamente conquistato.
editors unaltrofestival
Tom Smith degli Editors sul palco di UnAltroFestival

Ci spostiamo al main stage dove una folla attende ansiosa che I Ministri facciano capolino. Carichissimi e pieni di energia, confermano le certezze di sempre, con un rock incendiario, strumentale, dove chitarra e batteria la fanno da padrone, alternandosi alla voce graffiante, a tratti urlata, di Divi.

Sudati e senza voce, aspettiamo gli headliners della serata: gli Editors, super attesi di questo festival, si riconfermano come sempre al massimo dell’aspettativa. Tom Smith riempie ogni singolo spazio presente sul palco, la sua personalità e le sue movenze trasportano il pubblico all’apice del coinvolgimento. Smokers Outside The Hospital Doors, Munich, All Sparks, si sono alternate ai brani dell’ultimo album In Dream, contenente Ocean’s of Night. In un crescendo di energia fino all’ultimo minuto, ci lasciano felici e stremati con Papillon!
Vi lasciamo alle foto della serata, a cura di Andrea Bertocchi.

EDITORS

Invalid Displayed Gallery


I MINISTRI

Invalid Displayed Gallery


FIL BO RIVA

Invalid Displayed Gallery


FLO MORRISSEY

Invalid Displayed Gallery


BIRTHH

Invalid Displayed Gallery