Songs for Nemo, beneficenza e grande rock al Fabrique – Le foto della serata

Ieri Lamusicarock era al Fabrique di Milano per il concerto di beneficenza “Songs for Nemo” tenuto a favore de Il Centro Clinico NEMO (NEuroMuscular Omnicentre)  un centro ad alta specializzazione, pensato per rispondere in modo specifico alle necessità di chi è affetto da malattie neuromuscolari.

RAY WILSON
RAY WILSON

Ancora una volta quando la solidarietà chiama a rispondere c’è anche la musica e per questa occasione abbiamo avuto la fortuna di avere con noi la musica con la “M” maiuscola: Ray Wilson, cantautore scozzese, splendida voce, ex frontman del leggendario gruppo rock prog Genesis e leader degli Ray Wilson and Stiltskin.

L’artista è stato accompagnato da una band di sette elementi con la quale ha eseguito tutti i grandi successi della sua carriera, dai primi lavori fino alla sua fruttuosa attività solista con il suo ultimo lavoro“Makes Me Think of Home”, secondo suo album in studio dopo  “Song for a Friend”, uscito a Giugno.

L’umanità dell’artista l’ha fatta da padrona per tutta la serata trasportando l’affollato pubblico presente in un’atmosfera magica dall’inizio alla fine del concerto.

Ad aprire la serata due specialissimi guest: la splendida Simona Spinoglio aka NAOMIS (definita dai media la “prima popstar in carrozzina”) e Alessandro Marella giovane cantautore in carrozzina che ha scritto il singolo”Invincibile” pezzo a favore delle Famiglie Sma e con il quale insegna come si può essere più forti delle difficoltà, praticamente invincibili…

La band che ha avuto l’onore di aprire il concerto di Ray Wilson e intrattenere il pubblico presente con grande approvazione, sono gli Anderson Council, band attiva dal 2002 nata dall’amore per i Pink Floyd di cui sono tributo. Ciò che la contraddistingue dalle altre tribute del genere è l’attenzione posta al suono e alle parti, in uno show arricchito dalla quadrifonia e dai giochi di luce.

I fondi raccolti con il supporto della Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport onlus saranno utilizzati per la realizzazione del “NEMO Clinical Research Center”, oltre 600 metri quadri di laboratori e spazi destinati alla sperimentazione di nuove terapie contro queste malattie.

Il concerto è stato organizzato con il sostegno di White dentisti associati che basa la sua attività sul valore dell informazione come strumento per prevenire e curare, usando la forza del sorriso come affermazione dell’auto determinazione e della fiducia nella propria forza interiore.

Ultima e per noi la più importante persona che vogliamo ringraziare è l’artefice della serata Luca Biondi.

Vi lasciamo alle foto della serata a cura di Niska Tognon

 

Ray Wilson

Invalid Displayed Gallery

Anderson Council

Invalid Displayed Gallery

Naomis & Alessandro Marella

Invalid Displayed Gallery