Pending Lips Festival 2016: la prima serata

giuria pending lips 2016
giuria pending lips 2016

Lunedì 15 febbraio è partita alla grande la quinta edizione del Pending Lips Festival 2016 ideato da Costello’s e Arci La Quercia.

di Niska Tognon

Un contest dove band emergenti, davanti una giuria tecnica e ad un pubblico in attesa di scoprire nuovi talenti, si esibiscono sul meraviglioso palco del Maglio di Sesto San Giovanni.

30 in tutto le band selezionate che si sfideranno all’ultima nota tra le 250 che hanno inviato richiesta di iscrizione. Qui di seguito vi presentiamo in ordine di classifica le 6 che si sono esibite nel corso della prima serata gremita di pubblico:

1° classificati : Edless   – 90 voti + 50 voti giuria tecnica
Già artisti della settimana per 
MTV New Generation il 25 Gennaio scorso. Attualmente l’evoluzione compositiva della band li ha portati ad avvicinarsi alla techno tenderness dei The/Das, creando una connessione dal punto di vista armonico e melodico con i lavori-pilastri della sperimentazione firmati Radiohead. 

Ascolta: http://bit.ly/1PxYzQz 

Invalid Displayed Gallery

2° classificati :  Neue Wilden  – 52 voti

Band new wave. Il loro immaginario, come il loro sound profondo e cupo, li presenta come una band matura e pronta a farsi conoscere da un pubblico più ampio.  

Ascolta:http://bit.ly/1T9rBf8  

Invalid Displayed Gallery

 

3° classificati: Ku Da  – 46 voti

Freschi vincitori del “Premio giuria giovani” al Va sul Palco 2016, i Ku Da hanno presentato il loro synth-pop / downtempo anche al Pending Lips Festival 2016. 

Ascolta: http://bit.ly/1Q4iw0G 

Invalid Displayed Gallery

 

4° classificati The Snatch  – 38 voti

Del celebre film con Brad Pitt ricordano l’attitudine da ghetto in cui il punk fa da padrone. Gli energici The Snatch si fanno portavoci dei popoli delle lande brianzole 

 Ascoltahttp://bit.ly/1T1AvtR 

Invalid Displayed Gallery

 

5° classificati: Zebra  – 37 voti

Spaziano dal post-rock al post-punk, con punte di psichedelia, forti melodie e una timbrica vocale decisamente notevole. 

Ascolta: http://bit.ly/1MGxFJy 

Invalid Displayed Gallery

6° classificato : Gabriele Laponte  – 37 voti

Con una voce che ricorda quella dei grandi cantanti degli anni ’90, grunge nell’anima e blues nel sangue, accompagnato da chitarra acustica e armonica. 

Ascolta: http://bit.ly/1ScmOcN 

Invalid Displayed Gallery