Marlene Kuntz: 3D3 Tour – recensione e foto

IMG_5952Marlene Kuntz in concerto per un tour definito “acustico”, e intitolato “tre di tre”, ovvero solo loro tre: Cristiano Godano, Riccardo Tesio e Luca Bergia. Un tour di dieci date, l’ultima sarà il prossimo 27 aprile a Perugia, in cui la scelta delle location in cui suonare è ricaduta sui Teatri. Siamo abituati alla parte “teatrale” dei Marlene Kuntz da tempo, ancora è vivido il ricordo del loro live, cantato o forse più parlato lo scorso anno all’Alcatraz di Milano in cui intervenne anche Marco Travaglio. Lettura, e scrittura sono al centro del lavoro dei Marlene, e per Cristiano ciò si realizza anche con il suo blog ospitato anche su Il Fatto Quotidiano2013-04-13-422In questo tour 2013 (di cui si parla già di ulteriori date in arrivo) le sorprese non sono mancate. Niente ospiti sul palco, ma un’inversione di scaletta, e di suoni, miscelata saggiamente. Una prima parte acustica, accompagnata dalla lettura, e una seconda invece in cui entrano in scena le chitarre elettriche. La setlist acustica riporta brani storici trasformati in reading musicali (Fingendo la poesia, Canzone per un figlio, L’Artista, Gioia che mi do, …) che si fondono poi inaspettatamente alle sonorità rock e crude dei veri Marlene (Sapore di Miele, Giù Giù Giù, Chi mi credo di essere…). Ad accompagnare l’intero live una sorta di silenzio, simile a quello da loro ricercato qualche anno fa, e il teatro è senza alcun dubbio la scelta che dimostra ciò. Difficile senza dubbio per gli spettatori restare in poltrona!

Eccovi alcune foto:

[shashin type=”albumphotos” id=”32″ size=”small” crop=”n” columns=”max” caption=”n” order=”date” position=”center”]