L’Introverso @ Arci Ohibò – Milano, 29 ottobre 2015 – live report e foto

Una primavera è il nuovo disco de L’Introverso, band della periferia milanese che, in occasione dell’uscita di quest’ultimo, lo scorso 29 ottobre ha suonato all’Ohibò dopo due anni d’assenza dal palcoscenico. Noi de LaMusicaRock c’eravamo e vi raccontiamo come è andata.

Articolo di Eleonora Montesanti

Foto di Giuseppe Gottardi

Più che uno show di presentazione del nuovo disco, la serata del 29 ottobre con L’Introverso all’Ohibò di Milano è stata una festa.
Credo che tornare a suonare nella propria città dopo quasi due anni sia un’emozione fortissima, soprattutto dopo aver passato gli ultimi mesi a lavorare su un nuovo progetto che, suonato dal vivo per la prima volta, ha rivelato da subito tutte le sue potenzialità.
Prodotto da Davide “Divi” Autelitano dei Ministri, Una primavera è il secondo album de L’Introverso, si compone di undici tracce assimilabili a uno stile pop-rock che risulta sia vicino ad un’ispirazione anni ’90, sia squisitamente particolare e innovativo.

Dal vivo i brani suonano al contempo dolci e diretti, intimi e potenti, asciutti e delicati. Sarà che L’Introverso, sul palco, ci sale mostrandosi per quello che è, senza l’aggiunta di fronzoli o distrazioni, regalando al pubblico la possibilità di concentrarsi ed emozionarsi semplicemente ascoltando la musica, i  suoni, le liriche.

Facendo riferimento proprio al primo singolo estratto da Una primavera, che si intitola Stomaco, si può dire che il concerto è stato un continuo sobbalzare di viscere, dato sia dalla cura e dall’amorevolezza che i musicisti de L’Introverso ripongono in ciò che fanno, sia dall’atmosfera di grande partecipazione del pubblico in sala, che già conosceva buona parte dei pezzi a memoria.

Insomma, L’Introverso è una band sì da ascoltare, ma è anche una band da guardare, poiché la loro consapevolezza e il loro diventare un tutt’uno con i loro strumenti intensificano la percezione della musica, dei messaggi e delle loro potenzialità.

Ecco qui, dunque, le prossime date live de L’Introverso:

“Una primavera” d’inverno – tour
3 dicembre 2015 – unplugged per Radio Bocconi (Milano)
7 dicembre 2015 – unplugged per Blu Radio Veneto (Padova)
11 dicembre 2015 – Arci Bazura (Torino)
22 gennaio 2016 – Il Paniera (Crema)
29 gennaio 2016 – Rock’n’roll (Milano)
14 febbraio 2016 – Pintupi (Verderio – LC)

 

Invalid Displayed Gallery