LIGA ROCK PARK: dopo un anno, di nuovo sul palco – report e foto

LIGA ROCK PARK: dopo un anno, di nuovo sul palco.

report e foto di Alessandro Uccello

Ligabue mancava dalla scena da quasi un anno, dal 19 settembre 2015 dove suonò dal vivo a Campovolo davanti a 150mila spettatori, quando lo scorso 6 maggio annunciò il suo ritorno con due concerti all’interno del Parco di Monza.

Ieri sera (sabato 24 settembre), dopo 370 giorni di astinenza (come lo stesso Luciano ha dichiarato durante il live) Ligabue è nuovamente sul palco, al cospetto di centinaia di migliaia di fan accorsi da tutta Italia per festeggiare la fine di una lunga pausa.

Un live ridisegnato sulla stessa linea di Campovolo, mantenendo invariato persino il mastodontico palco, visibile da ogni punto della vasta area che accoglie circa 160mila spettatori per entrambe le serate del “Liga Rock Park”.

Alle 20.30 in punto si sentono intonare le prime note di “Urlando Contro Il Cielo” e con il pubblico ormai scatenato, “Il Liga” fa il suo ingresso sul palco per dare inizio ad un live di circa tre ore, all’interno del quale riporta i grandi classici, come “Certe Notti”, “Piccola Stella Senza Cielo” e “Tra Palco E Realtà”, senza risparmiarsi sugli inediti, dove oltre a portare per la prima volta dal vivo “G Come Giungla”, Ligabue ha fatto ascoltare in anteprima ai suoi fan “La Vita Facile”, “Ho Fatto In Tempo Ad Avere Un Futuro” e “Dottoressa”, brani che saranno presenti nel nuovo album “Made in Italy”.

Una grande festa nella quale non sono mancati piccoli, ma importanti, regali ai propri fan, riportando dal vivo due brani che non sempre vengono proposti live: “Lettera A G” e “Metti In Circolo Il Tuo Amore”.

In attesa del bis di domani sera, ecco qualche nostro scatto fatto durante la prima serata del Liga Rock Park.

ph Alessandro Uccello

Invalid Displayed Gallery

Ecco la scaletta:

  1. Urlando contro il cielo
  2. Libera nos a malo
  3. I duri hanno due cuori
  4. Niente paura
  5. Sogni di R&R / Con la scusa del rock’n’roll
  6. C’è sempre una canzone
  7. Il sale della terra
  8. Questa è la mia vita
  9. Leggero
  10. Ho perso le parole
  11. La vita facile
  12. L’odore del sesso
  13. Quella che non sei
  14. Lettera a G.
  15. Il giorno dei giorni
  16. I “ragazzi” sono in giro
  17. Ho fatto in tempo ad avere un futuro
  18. Piccola stella senza cielo
  19. Il meglio deve ancora venire
  20. Metti in circolo il tuo amore
  21. Non è tempo per noi
  22. Lambrusco & pop corn
  23. Dottoressa
  24. Un colpo all’anima
  25. Il muro del suono
  26. Il giorno di dolore che uno ha
  27. Balliamo sul mondo
  28. Tra palco e realtà

Encore:

  1. G come giungla
  2. Certe notti
  3. Urlando contro il cielo