Il ritorno della Stef Burns League al Legend di Milano: le foto della serata

Grande serata quella che si è tenuta domenica 22 novembre al Legend club di Milano: protagonista il grande chitarrista statunitense Stef Burns e grandi ospiti d’eccezione.

Stef Burns e Pino Scotto
Stef Burns e Pino Scotto
L’artista è in tour per una serie di concerti per promuovere l’uscita di “Roots & Wings Vinyl CD” (Ultratempo/Self), box in edizione limitata che conterrà il vinile con i brani di “Roots & Wings” e il CD con tre bonus tracks. A presentare la serata è stata Giusy Randazzo conduttrice a Rock’n’Roll Radio.
Con il progetto Stef Burns League nato nel 2012, l’artista ha intrattenuto il pubblico per circa due ore di spettacolo con la grinta e carisma che ha accompagnato questo rocker in tutti gli anni della sua prestigiosa carriera. Un’esibizione superlativa che rappresenta una conferma per gli assidui fan che accorrono abitualmente a vederlo e una grande sorpresa per chi assiste per la prima volta alle sue funamboliche scale alla chitarra elettrica.
Grandi sorprese nel corso della serata, prima con la comparsa di Pino Scotto, che non ha bisogno di presentazioni e poi Treves e la sua armonica. Il nuovo tour iniziato il 12 di novembre, vede sul palco:
Stef Burns, chitarra e voce
Paola Zadra al basso
Juan Van Emmerloot alla batteria.
Shame
Shame

Ad aprire la serata, la band alternative/grunge di Milano Shame, che è riuscita perfettamente nella sua missione di scaldare gli animi del pubblico presente in attesa di Stef. Attivi dal 1996, gli Shame hanno presentato brani tratti, tra gli altri, dal nuovo album “Entropia“, distribuito da Unable Records (NJ, USA).

La formazione è composta da:
Andrea Paglione – vocals & guitars
Marco Riboldi – bass
Claudio Ciaccia – drums
Pino Foderaro – guitars
la pagina facebook qui
Vi lasciamo alle foto della serata di Niska Tognon.
 STEF BURNS LEAGUE

Invalid Displayed Gallery


SHAME

Invalid Displayed Gallery