Glasvegas ai Magazzini Generali: report e foto

I Glasvegas tornano a Milano, e lo fanno nuovamente ai Magazzini Generali, location del loro primo storico live in Italia nel lontano 2009. Noi de LaMusicaRock.com li abbiamo incontrati di persona giusto un paio di mesi fa, per intervistare il leader della band, James Allan e per assistere alla presentazione del loro ultimo disco (che vi abbiamo recensito QUI) ed al seguente mini live acustico in Santeria. Il concerto a cui abbiamo assistito è stato organizzato in collaborazione con I Distratti, che hanno portato come gruppo di apertura alla band scozzese i milanessimi Io?Drama.

Io?DramaIniziamo il nostro live report proprio con l’esibizione di questi ultimi; la band di Fabrizio Pollio si presenta sul palco puntuale, come ormai avviene di consueto nel live ai Magazzini (avevamo assistito ad un puntualità svizzera anche per il live dei White Lies di qualche settimana fa) e presenta al pubblico in sala un anteprima del nuovo disco, che uscirà con il nuovo anno. Una mezz’ora di ottima musica dal vivo, che riscalda il pubblico in sala.

Il live dei Glasvegas inizia invece con qualche minuto di anticipo rispetto all’orario previsto, ma poco male. La set list della serata inizia subito con un paio di pezzi tratti da Later…When The TV Turns To Static, presentati proprio nell’ordine apparso sulla tracklist disco: la title-track “Later…When the TV Turns to Static” e “Youngblood”. Subito Glasvegasdopo è il momento di un pezzone tratto invece dal primo omonimo ed indimenticato disco, ovvero “It’s My Own Cheating Heart That Makes Me Cry”. Vengono poi passati in rassegna diversi brani tratti dal secondo e dal terzo disco, ovvero “Euphoria, Take My Hand”, “I Feel Wrong”, “If”, “Secret Truth”, “The World Is Yours” e “Dream Dream Dreaming”. James Allan molto spesso fa delle pause nelle quali si diverte ad interagire con il pubblico; in una di queste ricorda al pubblico presente in sala che il 30 novembre, (giorno in cui abbiamo assistito al concerto, N.d.R.) è Sant’Andrea, patrono della Scozia, e chiede ad un fantomatico “Andrea” presente in sala di tradurre le sue parole per il pubblico in sala. Dopo “Dream Dream Dreaming”, assistiamo alla prima variazione in scaletta: dopo un’ulteriore introduzione dello stesso Allan, che dichiara di non eseguirla più da Glasvegasmolto tempo, viene proposta al pubblico “Lonesome Swan”, tratta dal primo disco. Il pubblico è sempre più estasiato, perchè dopo di questa vengono eseguite in rapida sequenza “Geraldine”, “Ice Cream Van” e “Go Square Go”, tutte tratte dal primo disco. E’ quindi il momento per la meritata pausa, ma dopo pochi minuti si ripresenta sul palco il solo James Allan, che propone una versione acustica di “Flowers & Football Tops”, brano tratto sempre dal primo disco, che racconta dell’omicidio di Kriss Donald, ragazzo assassinato nel 2004 per motivi puramente razziali a Glasgow. Al termine di questo brano, tornano sul palco anche gli altri tre membri dei Glasvegas, ovvero il chitarrista Rab Allan (fratello di James), il bassista Paul Donoghue e la scatenata batterista svedese Jonna Löfgren, che ha la particolarità di suonare la batteria in piedi dando così uno stile davvero originale alla band.

GlasvegasNel pezzo finale dell’encore vengono suonati “I’d Rather Be Dead (Than Be With You)”, primo singolo dell’ultimo album, “Daddy’s Gone”, cavallo di battaglia della band, tratto dal primo disco e come ultimo brano il pezzone “Lots Sometimes”, tratto invece dal secondo album, Euphoric Heartbreak. Il concerto quindi si conclude. Noi de LaMusicaRock.com speriamo che con il prossimo album i Glasvegas ritrovino l’originalità e le sonorità che li avevano resi celebri nel primo e nel secondo disco, anche perchè abbiamo assistito davvero ad un ottimo concerto, la classe ed il talento ci sono, e la band scozzese si è confermata come sempre grandissima in occasione di esibizioni dal vivo.

Vi lasciamo ai video di “The World Is Yours” e “Daddy’s Gone”, ed alle nostre gallery di foto della serata, comprensive sia del live degli Io?Drama che dei Glasvegas. Buona visione!

IO?DRAMA
[shashin type=”albumphotos” id=”223″ size=”small” crop=”n” columns=”max” caption=”n” order=”date” position=”center”]

GLASVEGAS
[shashin type=”albumphotos” id=”224″ size=”small” crop=”n” columns=”max” caption=”n” order=”date” position=”center”]