Franz Ferdinand al Mediolanum Forum: il live report

Lo scorso giovedì noi de LaMusicaRock.com abbiamo avuto modo di assistere al concerto dei Franz Ferdinand al Mediolanum Forum di Assago. Per gli scozzesi si tratta del primo concerto nel nostro Paese per il 2014; sono infatti attesi quest’estate per una tranche di altre 3 date rispettivamente a Udine, Ferrara e Roma, tutte a cavallo tra luglio ed Agosto.

Arriviamo al Forum una ventina di minuti prima delle 20, e poco dopo esserci accomodati in tribuna, assistiamo all’ingresso sul palco dei londinesi Teleman, gruppo spalla dei Franz Ferdinand. Nonostante gli inglesi siano una band emergente, il cui disco d’esordio verrà pubblicato a fine maggio, ci sanno decisamente fare e in più riprese ricevono gli applausi di tutto il pubblico del Forum. Finita la setlist dei Teleman, gli organizzatori si danno da fare per preparare il palco alla band di Glasgow. Nel frattempo il Forum si sta mano a mano riempiendo, ma siamo ben lontani dall’annunciato sold-out della data; il secondo anello del palazzetto è infatti chiuso al pubblico, e nel parterre c’è ancora un sacco di spazio libero.

franz ferdinandAlle 21:30 spaccate salgono sul palco i Franz Ferdinand, e vengono accolti subito da una marea di applausi dal pubblico presente e dopo pochi istanti, lo spettacolo che tutti attendevamo incomincia: si parte subito alla grande, con Bullet e The Dark Of The Matinee, cantata in coro da tutto il pubblico del Forum. Alex Kapranos e soci sono carichissimi, e si vede davvero bene. La terza canzone della setlist è “Tell Her Tonight”, cantata però dal secondo chitarrista Nick McCarthy. Nonostante qualche pecca dovuta all’acustica del Forum, la setlist va avanti alla grande con Evil Eye, uno dei brani più riusciti dell’ultimo disco, seguita poi da Do You Want To, No You Girls e Walk Away. Con un pubblico letteralmente in visibilio, la band di Glasgow prosegue con Stand on the Horizon, Can’t Stop Feeling e Auf Achse. Le canzoni nuove sono mixate alla perfezione con i vecchi brani. Seguono Brief Encounters, Lucid Dreams e Take Me Out. Su quest’ultima canzone, Kapranos sbaglia l’attacco, ma il pubblico lo “grazia” e fioccano comunque gli applausi. Chiudono la setlist Love Illumination, Treason! Animals, Michael, The Fallen, Ulysses e Outsiders, sulla quale Kapranos va su e giù per la scala fatta di cubi bianchi sul palco, mentre il resto della band suona all’unisono la batteria di Paul Thomson.

franzferdinand_live2Dopo un’ora e venti di grande musica senza un briciolo di pausa, i Franz Ferdinand tornano per qualche minuto dietro le quinte per riprendere fiato, mentre tutto il pubblico del Forum li incita a tornare fuori, acclamandoli a gran voce. Gli scozzesi naturalmente non deludono le nostre aspettative, ed a sorpresa, per il solo pubblico di Milano, propongono un encore più lungo rispetto alle altre date del Tour, formato da ben 5 brani. Il primo brano che viene proposto è la title track “Right Thoughts, Right Words, Right Action”, seguita dalla nuovissima b-side Erdbeer Mund, cantata in tedesco dal solito Nick McCarthy, protagonista anche di un crowd surfing tra le prime file del pubblico. Segue quindi This Fire, grandissima hit del primo album, che fa letteralmente venire giù il Forum. Kapranos interagisce molto con il pubblico e fa cantare il ritornello più volte a tutto il pubblico. A seguire altre pezzone tratto dal primo indimenticato disco, Jacqueline e per chiudere il concerto di Milano viene proposta “Goodbye Lovers & Friends”, brano perfetto per la chiusura dell’ultimo disco, che si rivela decisamente azzeccato anche per la chiusura dei vari concerti della band.

Kapranos e soci salutano tra gli applausi il pubblico di Milano, un pubblico decisamente soddisfatto della loro performance. Ci auguriamo di poterli rivedere nuovamente in una delle date di quest’estate!

Vi lasciamo al nostro video di Walk Away, buona visione!