Cloud Nothings live al Carroponte: tutte le foto

cloud nothings carroponte
L’esibizione dei Cloud Nothings al Carroponte

Pending Lips Festival giunge alla sua conclusione anche per questa edizione, e come di consueto festeggia al Carroponte!

Dopo le esibizioni di RUMOR e Donnie Lybra, sul palco del Carroponte è il momento degli headliner della sera, gli americani Cloud Nothings. Reduci da pochissimi giorni dal Primavera Sound Festival, i tre ragazzi dell’Ohio si sono presentati al Carroponte per una delle loro tre date italiane di questo Tour.

“Here and Nowhere Else”, il quarto album della band formata da Dylan Baldi (voce e chitarra), Jayson Gerycz (batteria) e TJ Duke’s (basso), è composto da otto tracce, nate durante il lungo tour di Attack on Memory (2012). 18 mesi in giro per il mondo in cui Baldi ha approfittato di ogni momento libero per scrivere i nuovi pezzi.
L’album è stato poi registrato negli studi Water Music a Hoboken, New Jersey, con il noto produttore John Congleton (già al lavoro Swans, Modest Mouse, David Byrne e mille altri gruppi) e poi mixato a Dallas. Il Risultato è un lavoro più omogeneo, rifinito, melodico ma graffiante e tesissimo in ogni dettaglio. Otto tracce di nervoso guitar rock, cosa sempre più rara, che catturano pian piano svelando inediti elementi ad ogni nuovo ascolto.

Il loro live è stato davvero un successo, e ve lo raccontiamo tramite le foto di Andrea Bertocchi.

[shashin type=”albumphotos” id=”370″ size=”small” crop=”n” columns=”max” caption=”n” order=”date” position=”center”]