Albedo @ Arci Ohibò Milano – live report e foto

Albedo Ohibo 19 03 2015 (10 di 23)Albedo live a Milano con il loro nuovo album METROPOLIS e molti brani del passato! In apertura  abbiamo ascoltato i Gouton Rouge e Nient’Altro Che Macerie di casa V4V. 19.03.2015

Il quarto disco degli Albedo, Metropolis, è uscito lo scorso 16 marzo in digital download e CD per etichetta Massive Arts (Fratelli Calafuria, Nadar Solo) e anche in free download per V4V-Records.

Il live degli Albedo all’Ohibò ha inizio con Partenze, Astronauti e Tutte le Strade, estratti da Metropolis, proseguendo con alcun brani del disco precedente come Cuore, Dita e Stomaco. Il pubblico milanese apprezza queste ultime scelte, canta e si emoziona. Si continua con vecchi e nuovi brani, fino ad arrivare a Higgs e Questa è l’ora. La chiusura è affidata a Replicante e Sei Inverni, per poi salutarci con le meravigliose FegatoGambe.

Metropolis, loro ultimo lavoro è un album che racconta di una moderna Odissea, è infatti un tributo al capolavoro omonimo di Fritz Lang, capostipite della fantascienza al cinema. Dopo averlo ascoltato anche live, possiamo garantire che le aspettative per questo lavoro non sono state tradite. Un lavoro meravilgioso questo Metropolis, sia in studio che dal vivo. Nell’attesa di farvi leggere la nostra recensione vi lasciamo alla foto della serata a cura di ph Anji

 

Ecco tutte le foto del live degli Albedo

[shashin type=”albumphotos” id=”667″ size=”small” crop=”n” columns=”max” caption=”n” order=”date” position=”center”]