Robbie Williams: “Lasciare i Take That mi è costato un milione e mezzo”

robbie williams.2013A quasi vent’anni di distanza Robbie Williams torna sulla sua separazione dai Take That.

Il cantante, intervistato nel corso della trasmissione “Mastertapes” che va in onda sul canale radio BBC, ha dichiarato: Coi Take That credo di aver guadagnato un milioni e rotti di sterline, ma uscirne mi è costato un milione e mezzo. Così mi sono ritrovato a vent’anni con mezzo milione di sterline di debiti”.

Sì perché secondo quanto raccontato da Robbie la separazione dal gruppo nel 1995 non fu propriamente indolore: “Per ragioni che non posso esplicitare onde evitare cause legali, che mi vedrebbero con ogni probabilità sconfitto in tribunale, all’epoca c’erano grandi pressioni perché io risolvessi il mio contratto e lasciassi quella casa discografica”.

Stando a quanto dichiarato da Robbie Williams resta però difficile capire come mai, dal momento che era lui a ricevere pressioni per lasciare la casa discografica, sia stato lui stesso a dover sborsare quella cifra.